Cart

Il vitigno Falanghina

Per moltissimo tempo il Falanghina è stato ritenuto un unico vitigno, mentre oggi si distinguono due varietà: Falanghina Flegrea e Falanghina Beneventana. 

Storia
Diffusione
Caratteristiche del grappolo
Caratteristiche dei vini che utilizzano il vitigno Falanghina
Vini prodotti con il vitigno Falanghina

Storia: più che di storia del Falanghina sarebbe il caso di parlare di storie, in quanto negli anni '60 indagini sul DNA hanno dimostrato che in realtà esistono due vitigni geneticamente distinti: il Falanghina Beneventana e il Falanghina Flegrea. In realtà però la storia della prima è relativamente recente e si confonde per molti secoli con la storia della seconda, che è insieme all'Aglianico uno dei più antichi vitigni campani, ivi importato da coloni greci.
Anche l'etimologia sembra avere origini classiche, facendo derivare il termine falanghina (e le sue attuali inflessioni dialettali come falenghina, fallenghina, fallanghina, fallanchina o falanchina) dal sostantivo latino falangae, che indicava i pali di sostegno dei vigneti. 

Diffusione: anche la diffusione del vitigno risente fortemente delle due tipologie individuate. Il Falanghina Beneventana, come dice il nome stesso, è diffuso principalmente in provincia di Benevento dove è noto anche coi nomi di Falanghina verace. Il Falanghina Flegrea ha invece diffusione più ampia e si può trovare in tutta la Campania, fino al Molise e in alcune zone confinanti della Puglia, dove viene detto anche Falanghina mascolina.

Caratteristiche del grappolo: il grappolo di Falanghina Flegrea è mediamente grande, arriva a pesare intorno ai 200 grammi ed è di forma conica o cilindrica, raramente alato. Invece il Falanghina Beneventana è più frequentemente dotato di un'ala, che distingue visivamente le due tipologie , oltre che per la forma ellittica dell'acino, che nel Falanghina Flegrea si avvicina più a una sfera regolare.

Vini DOC che utilizzano il Falanghina: il Falanghina Beneventana è impiegato nelle DOC Taburno, Guardiolo, Sannio e Solopaca. Il Falanghina Flegrea viene impiegato nelle DOC Campi Flegrei, Capri, Penisola Sorrentina, Lacryma Christi bianco e Costa d'Amalfi.

Alcuni dei vini nel nostro catalogo che utilizzano il vitigno Falanghina:

Sannio DOC Falanghina - D'Antiche Terre

arton13-37ceeIl Falanghina D'Antiche Terre è di colore giallo paglierino con riflessi verdognoli; al profumo presenta un fruttato elegante con sentori di mela, banana, ananas; il sapore è secco, fresco e vellutato.

Vai al Prodotto

7,91 €
(iva inclusa)

Falanghina Beneventana IGT - Vadiaperti

falanghina7La Falanghina Vadiaperti è un vino bianco campano dalla pronunciata mineralità e dall'ottimo rapporto qualità/prezzo. Come il Greco Tornante è un vino che non strizza l'occhio ai gusti commerciali, proprio per questo da non perdere.

Vai al Prodotto

9,90 €
(iva inclusa)

Falanghina del Sannio - Mastroberardino

falanghina9Il Falanghina Mastroberardino è giallo paglierino chiaro con riflessi verdognoli , profumo fresco e fruttato con spiccate note di agrumi, ananas e fiori bianchi. Al palato grande freschezza grazie ad una spiccata acidità in perfetto equilibrio con la struttura del vino

Vai al Prodotto

9,20 €
(iva inclusa)

Falanghina del Sannio DOC - Serrocielo - Feudi San Gregorio

falanghinaIl Serrocielo di Feudi di San Gregorio è l’espressione della Falanghina, ove le consuete note floreali si arricchiscono di una profonda complessità gusto-olfattiva.

Vai al Prodotto

10,50 €
(iva inclusa)

Costa d'Amalfi Furore Bianco - Marisa Cuomo

bottiglia furore bianco cuomoIl Costa d'Amalfi Furore bianco Marisa Cuomo è ottenuto da uve falanghina e biancolella e si presenta di colore giallo paglierino scarico. Il delicato profumo di frutta riporta agli inconfondibili odori mediterranei della zona di origine.

Vai al Prodotto

14,99 €
(iva inclusa)

 

WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Cantine e Produttori

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.