Cart

Il vitigno Corvina Veronese

Il Corvina Veronese è uno dei vitigni più caratteristici del Veneto ed entra nella produzione di uno dei migliori rossi italiani: l'Amarone della Valpolicella.

Storia
Diffusione
Caratteristiche del grappolo
Caratteristiche dei vini che utilizzano il Corvina
Comprare vini prodotti con il Corvina

Storia: sebbene si tratti di uno dei più importanti vitigni rossi del Veneto e fra i principali vitigni impiegati in uno dei più grandi vini rossi italiani, l'Amarone della Valpolicella, i primi riferimenti documentali sono piuttosto recenti e, passateci la battuta, non troppo "onorevoli".  Il Peccana nel 1627 cita i vini prodotti con il Corvina come fra i più adatti alla "mescolanza con l'acqua". Più autorevoli gli studi dell'800 volti a distinguere i vari cloni di Corvina e a ricondurre i vari sinonimi al medesimo vitigno: Corbina, Corvina Gentile, Corvina Rizza, Corbinella. Molto più recenti, invece, gli studi sul DNA che hanno escluso la parentela fra il Corvina e il Corvinone, altro vitigno impiegato nella produzione dell'Amarone e che fino agli '80 del '900 era ritenuto una mutazione del Corvina.

Diffusione: la zona di maggior diffusione è senz'altro la provincia di Verona e la Valpolicella, ma trova una certa diffusione anche nelle provincie di Brescia e Sondrio, nella Val d'Adige e nella zona del Garda, tanto da rientrare anche nei vitigni impiegati per il Garda DOC.

Caratteristiche del grappolo: grappolo di medie dimensioni e forma piramidale allungata, con alcune differenze fra le varietà: Corvina Gentile, Corvina Rizza ecc. Tutte sono accomunate da una maturazione tardiva fra fine Settembre e inizio Ottobre, qualità che ha reso il Corvina particolarmente adatta all'appassimento sui graticci tipico dell'Amarone.

Vini DOC che utilizzano il Corvina: oltre al più volte citato Amarone, il Corvina viene utilizzata anche nel Garda DOC, nel Valpolicella DOC, nel Bardolino e nel Bardolino superiore.

Alcuni dei vini nel nostro catalogo che utilizzano il vitigno Corvina:

Valpolicella Superiore Ripasso - Acinatico - Accordini

bottiglia valpolicella superiore acinatico accordiniIl Valpolicella Ripasso Acinatico è ottenuto attraverso una rifermentazione ed una seconda macerazione sulle vinacce ancora leggeremente dolci dell'Amarone e del Recioto, arricchendosi così di corpo, colore inteso e aromi e grado alcolico.

Vai al Prodotto


(iva inclusa)

Arele - Tommasi - Delle Venezie IGT

arelePur ricadendo nella denominazione Venezie IGT , Arele è espressione della Valpolicella : Corvina e Rondinella , insieme ad altri vitigni, parzialmente appassiti sulle tavole di legno e bambù , da cui trae il nome questa etichetta.

Vai al Prodotto

14,50 €
(iva inclusa)

Valpolicella Superiore Ripasso - Tommasi

ripassoIl Valpolicella Ripasso Tommasi è di colore rosso rubino intenso. Profumo ricco e speziato, con note di pepe nero e sentori di uva passita. Sapore pieno, molto intenso, speziato, con note di ciliegia matura.

Vai al Prodotto

15,99 €
(iva inclusa)

Valpolicella Superiore DOC - Romano dal Forno

Valpolicella-Spalla_sideDallo stesso vigneto Monte Lodoletta con cui è prodotto il "mitico" Amarone dal Forno, provengono le uve corvina, rondinella e molinara che compongono questo Valpolicella Superiore, vino con un’intensità aromatica fuori dalla norma per la categoria in cui storicamente si colloca

Vai al Prodotto


(iva inclusa)

Nessuna immagine impostata

Vai al Prodotto


(iva inclusa)

Amarone della Valpolicella Classico DOC - Allegrini

amaroneL'Amarone e' un vino estremamente importante nel panorama enologico italiano, simbolo esclusivo ed irripetibile della Valpolicella. Nel corso del tempo Allegrini si è posto come uno fra i più autentici interpreti della sua unicità.

Vai al Prodotto

63,90 €
(iva inclusa)

Per cercare vini nel nostro catalogo in base ai vitigni impiegati , utilizza l'elenco seguente :

 

WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Cantine e Produttori

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.