Cart

Il vitigno Albana

L'Albana è un vitigno bianco noto sin dai tempi dell'antica Roma ed è caratteristico dell'Emilia Romagna, in particolare delle zone romagnole del Ravennate e del Forlivese.

Storia
Diffusione
Caratteristiche del grappolo
Caratteristiche dei vini che utilizzano l'Aglianico
Comprare vini prodotti con l'Aglianico

Storia: le origini documentabili del vitigno Albana risalgono addirittura al XIV secolo (Pier De' Crescenzi), ma fondate ipotesi lo fanno risalire addirittura al nome latino dei Colli Albani (albus), attestando quindi la diffusione del vitigno già ai tempi dell'antica Roma.

Diffusione: la regione che quasi automaticamente si associa all'Albana è l'Emilia Romagna e la Romagna in particolare, dove dà luogo al vino Albana di Romagna DOCG, nelle provincie di Forlì, Ravenna, Rimini, Bologna e Modena. Dall'Emilia Romagna la diffusione si è estesa in forma minore in alcune zone delle regioni limitrofe Marche e Toscana.

Caratteristiche del grappolo: la foglia è di forma pentagonale, grande e di colore verde scuro. Il grappolo si presenta di grandi dimensioni, cilindrico o conico, compatto. Acino di media grandezza, con buccia spessa si presenta a maturazione a fine settembre con colore giallo verdognolo tendente all’ambrato. Buona e costante negli anni la produttività.

Caratteristiche dei vini che utilizzano l'Albana: il vino che si ottiene dal vitigno Albana volge al dorato con profumi intensi e fruttati e giusto equilibrio tra freschezza e morbidezza. E' particolarmente indicato per l’appassimento, tanto che l'Albana di Romagna DOCG Passito è fra i vini passiti più apprezzati e premiati d'Italia.

Alcuni dei vini nel nostro catalogo che utilizzano il vitigno Albana:

Albana di Romagna Passito Riserva - AR - Fattoria Zerbina

AR1AR di Fattoria Zerbina è un vino estremo , a partire dal numero di bottiglie e dal prezzo. Nato per primeggiare e confrontarsi con le selezioni alsaziane e tedesce , nel 2011 viene giudicato miglior vino dolce italiano dal Gambero Rosso. Dopo nove anni di raccolte destinate a Scaccomatto, questo vino vede la sua prima vendemmia nel 1995; è nato dalla volontà di confrontarsi con un modello che per noi è un esempio costante da perseguire: le grandi “sélections des grains nobles” alsaziane e tedesche; la prima annata prodotta in soli 150 esemplari, nasce in un millesimo dove peraltro non si è potuto vendemmiare alcuna selezione destinata allo Scaccomatto.

Vai al Prodotto


(iva inclusa)

Albana di Romagna DOCG Passito - Arrocco - Fattoria Zerbina

ARROCCO1Fratello minore del passito Scaccomatto, l'Arrocco viene prodotto principalmente con vine affette naturalmente da muffa nobile, più piccole aggiunte di uve appassite in cassetta. Vinificazione e affinamento parte in barriques e parte in acciaio.

Vai al Prodotto


(iva inclusa)

Albana di Romagna DOCG - Progetto 2 - Leone Conti

PROGETTO 2Un bianco da uve albana (il più importante vitigno autoctono della Romagna), intaccate da muffa nobile (botrytis cinerea). Profumo caratteristico con sfumature di muffa e sapore dolce, intenso, appagante.

Vai al Prodotto


(iva inclusa)

 

 

Per cercare altri vini che utilizzano l'Albana o per cercare vini nel nostro catalogo in base ai vitigni impiegati, utilizza l'elenco seguente : 


 

WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.