Cart

Vendita online Vino Rosso Piceno DOC

Vino Rosso Piceno: storia, caratteristiche, produttori e acquisto online

La storia: La denominazione di origine controllata Rosso Piceno DOC è stata riconosciuta nel 1968, anche se la sua storia inizia molto prima: si parla del vino dei piceni già prima dell’insediamento dei Romani. Sono infatti le popolazioni picene, che hanno dato il nome al territorio in cui si sono insediate, a lasciare le prime testimonianze di quello che millenni dopo sarebbe diventato il Rosso Piceno DOC. Il poeta latino Polibio, in uno dei suoi racconti, parla di Annibale che, scendendo verso Roma, fece tappa nella zona Picena e, vedendo i cavalli del suo esercito in difficoltà, li fece curare con delle frizioni di vino Rosso molto invecchiato.

Il vitigno : Il Rosso Piceno viene prodotto con percentuali di Sangiovese al 30-50% e con uvaggio Montepulciano intorno al 35-70%. Possono concorrere altri vitigni a bacca rossa ammessi a coltivazione nelle Marche, in misura non superiore al 15%. Nella tipologia Rosso Piceno Sangiovese il vitigno in questione deve essere almeno l’85%.

il vitigno sangiovese può costituire il Rosso Piceno fino al 50% dell'uvaggio

Leggi tutto...

Acquistare online Vino Rosso Piceno DOC: le cantine dove comprare il vino rosso tipico delle Marche

Per districarsi nella scelta e nell'acquisto delle varie etichette di Rosso Piceno DOC e Rosso Piceno DOC Superiore abbiamo catalogato i principali produttori di Passerina di Offida DOC con i relativi prodotti:

Azienda Agrobiologica Aurora
Via Ciafone , 98
63035 - Offida (AP)
Rosso Piceno DOC - "Aurora"
Rosso Piceno DOC Superiore - "Aurora"

Leggi tutto...

I vini rossi migliori del Piceno: i migliori Rosso Piceno secondo le guide ai vini

I migliori Vini Rosso Piceno secondo la guida ai Vini d'Italia 2010 Gambero Rosso

guida ai vini d'italia gambero rosso slow food

Rosso Piceno Superiore - Roggio del Filare - Velenosi - Annata 2006

I Vini Rosso Conero migliori secondo la guida oro Veronelli 2010

guida oro dei Vini Veronelli 2010

Rosso Piceno Superiore DOC - Campo delle Mura - Terre Cortesi Moncaro - Annata 2006

Rosso Piceno Superiore DOC - Roggio del Filare - Velenosi Ercole - Annata 2006

Rosso Piceno Superiore DOC - Vigna Monteprandone - Conte Saladini Pilastri - Annata 2007

I migliori vini Rosso Piceno secondo la guida Vini d'Italia - L'Espresso :

Guida Vini Italia 2010 Espresso

Rosso Piceno Superiore - Aurora - Annata 2007

I migliori vini Rosso Piceno secondo la guida Duemila Vini - Il libro guida ai vini d'Italia - Associazione Italiana Sommelier :

almanacco bere bene Gambero Rosso

Rosso Piceno Il Maschio da Monte 2007 - Santa Barbara

Rosso Piceno Superiore Roggio del Filare 2006 - Velenosi

I Rosso Conero migliori secondo la guida ai Vini d'Italia 2009 Gambero Rosso - Slow Food

guida ai vini d'italia gambero rosso slow food

Rosso Piceno Superiore Roggio del Filare 2005 Velenosi

I migliori Rosso Conero per rapporto qualità/prezzo secondo l'almanacco bere bene 2008 :

almanacco bere bene Gambero Rosso

Rosso Piceno Superiore Picus - Poderi Capecci / San Savino - Annata 2005

 

Rosso Piceno Superiore Montetinello - Saladini Pilastri - Annata 2005

 

Rosso Piceno Superiore - Tenuta De Angelis - Annata 2005

Rosso Piceno Superiore Nummaria - La Canosa - Annata 2005

Rosso Piceno Superiore Terre di Giobbe - Fiorano - Annata 2005

Leggi tutto...

Cantina Brunori : Rosso Piceno "Torquis". Comprare online.

Il torquis viene prodotto con un uvaggio di Sangiovese e Montepulciano nella misura del 70% il primo e 30% il secondo. Fermentazione in rosso e macerazione delle bucce per 7/8 giorni in inox. Successiva maturazione in vasche di cemento vetrificato.

Rosso rubino a dimostrazione di un vino giovane ed quilibrato con sfaccettature violacee intense che si sfocano con il passare degli anni. Profumi abbastanza complessi ed intensi all'inizio vinosi e con il passare degli anni fruttati e floreali. In particolar modo possiamo scoprire sentori di viola, geranio, ribes e lampone. Secco, di buona sapidità grazie alla composizione del terreno, abbastanza tannico, si presenta come un vino beverino e sincero da tutto pasto.

Forse un po' duro nel primo periodo, la maturazione dona equilibrio ed armonia gusto-olfattiva a questo rosso piceno , oltre che accentuare la complessità degli aromi.

Sicuramente si trova a suo agio con carni suine e bovine, ma non sfigura nemmeno su selvaggina da piuma, formaggi pecorini di media stagionatura e gorgonzola ben maturo.

vino rosso piceno DOC Cantina Brunori : Torquis

Leggi tutto...

Montesecco: Rosso Piceno Doc cantina Montecappone - vendita online

Prodotto con uve Montepulciano e Sangiovese di vigneti di proprietà, il Montesecco va a completare la gamma di vini proposta dall'azienda. Vinificato con una lunga macerazione tra mosto e bucce per far nascere un vino longevo, ricco e denso di componenti ma allo stesso tempo identificare l'impronta aziendale che vuole i propri vini ricchi di profumi e di frutto. Il vino trascorre circa 6 mesi in bottiglia prima dell'immissione sul mercato.

Si presenta rosso rubino, denso e carico di componenti con sfumature violacee. Profumi molto accattivanti e concentrati che ricordano frutti estivi rossi, marasca, ciliegia, lampone, mora ed una ricoscibilissima viola che emerge imponente ed a lungo. In bocca appaga il gusto, la rotondità che si unisce ad un tannino carico e deciso solo all'inizio, ma con il passare del tempo si unisce alla morbidezza gustativa. Di gran corpo si rivela fresco ed asciutto e di buona beva. Indubbiamente equilibrato ed armonico, il Montesecco rosso può essere adatto anche per restare in bottiglia diversi anni e stappato per apprezzarne lo stato evolutivo.

Trova particiolarmente piacevole l'abbinamento con gli gnocchi al ragù marchigiano, sugo d'anatra, ma anche coniglio in porchetta o pollame in potacchio ( esempio di abbinamento : Pollo alla cacciatora ).

Leggi tutto...

Info Vini delle Regioni Italiane

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.