Cart

Il Vitigno Montepulciano

Vitigno Montepulciano
Storia
Diffusione
Caratteristiche del grappolo
Caratteristiche dei vini che utilizzano il Montepulciano
Vini prodotti con il Montepulciano

 

Storia del Vitigno Montepulciano : Il Montepulciano è insieme al Sangiovese fra i vitigni più diffusi d'Italia ,in particolare nell'Italia centrale , e lo è da almeno cinque secoli. Per molto tempo però questa coesistenza ha generato anche confusione , alimentata in particolare dall'omonimia con il comune di Montepulciano in Toscana , per cui in alcuni documenti veniva citata l'uva di Montepulciano come indicazione di luogo ( riferendosi quindi al Sangiovese ) mentre in altre si parlava dell'uva Montepulciano intesa come il vitigno in oggetto. Solo studi ampelografici dell'800 hanno definitivamente risolto questa ambiguità , utilizzando la dizione Montepulciano Cordisco per indicare il Montepulciano e Montepulciano Primaticcio ( il Sangiovese ).

Diffusione del Montepulciano : la regione d'elezione d'elezione del Montepulciano è certamente l'Abruzzo , dove da' vita all'omonima DOC Montepulciano d'Abruzzo , ma da questa regione si è via via diffuso alle regioni limitrofe e in particolare nelle Marche ha trovato numerose espressioni d'eccellenza. Sono infatti ottenuti con Montepulciano in purezza diverse etichette d'eccellenza della DOC Rosso Conero , come il Sassi Neri della Fattoria Le Terrazze , il Grosso Agontano Garofoli , il Cùmaro Umani Ronchi , il Dorico Moroder e il Decebalo Strologo. Altra etichetta nelle Marche prodotta con Montepulciano in purezza che sta facendo la storia dell'enologia italiana è il Kurni Oasi Degli Angeli , ricadente nella denominazione Marche IGT.

Caratteristiche del Grappolo : sia il Grappolo che l'acino sono di grandezza media . Il grappolo è alato e conico , l'acino di colore nero con buccia spessa , che ne determina la vendemmia tarda , solitamente ad Ottobre.

Vini DOC che utilizzano il Montepulciano : in Abruzzo le DOC che utilizzano il Montepulciano sono il Montepulciano d'Abruzzo , il Controguerra , il Cerasuolo d'Abruzzo ( vinificazione rosato ). Nelle Marche la DOC più importante è certamente il Rosso Conero , dove l'impiego del vitigno in oggetto deve essere almeno dell'85% e anche nella DOC Rosso Piceno è consentito un impiego fino al 75% ; altre DOC relativamente minori sono l'Offida DOC e l'Esino DOC. In Umbria e nel Lazio contribuisce a parecchie DOC ma con uvaggi non prevalenti , mentre altre DOC con prevalenza di Montepulciano si trovano in Molise e Puglia : Biferno , Molise DOC , Casteldelmonte DOC e San Severo DOC.

Alcuni dei vini nel nostro catalogo che utilizzano il vitigno Montepulciano :

Montepulciano d'Abruzzo - Bruno Nicodemi

Montepulciano_d__524cb9a462b7c1

Vai al Prodotto

9,30 €
(iva inclusa)

Rosso Conero - Lanari

rosso_conero

Vai al Prodotto

7,41 €
(iva inclusa)

Marche Rosso IGT - Pelago - Umani Ronchi

pelago

Vai al Prodotto

23,70 €
(iva inclusa)

Offida Rosso DOCG - Barricadiero - Aurora

barricadiero

Vai al Prodotto

17,90 €
(iva inclusa)

Tornamagno - Colonnara - Vino Rosso Marche IGT

tornamagno

Vai al Prodotto

11,80 €
(iva inclusa)

Montepulciano d'Abruzzo - San Calisto - Valle Reale

bottiglia montepulciano san calisto valle reale

Vai al Prodotto

24,74 €
(iva inclusa)

Info Vini delle Regioni Italiane

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.