Reimposta tutto
zoom

Costa d'Amalfi Furore Bianco - Marisa Cuomo

Produttore Marisa Cuomo
Denominazione
Costa d'Amalfi DOC
Vitigni
Falanghina
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Biancolella
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2016
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Campania
Informazioni sul produttore
I vini delle Cantine Marisa Cuomo sono legati visceralmente al territorio da cui protengono : 10 ettari di vigneti a strapiombo sul mare lungo la Costa Amalfitana , la cantina scavata nella roccia , la continua interazione col sole e col mare della Costiera , l'inevitabile ricerca della qualità che ha fatto dell'azienda condotta da Marisa Cuomo e Andrea Ferraioli un punto di riferimento per l'enologia campana ed una cantina apprezzata dagli eno-appasionati d'Italia e del mondo. Territoriali anche i vitigni con cui sono prodotti i vini dell'azienda : Falanghina e Biancolella per i bianchi , Aglianico e Piedirosso per i vini rossi.
Il Costa d'Amalfi Furore bianco Marisa Cuomo è ottenuto da uve falanghina e biancolella e si presenta di colore giallo paglierino scarico. Il delicato profumo di frutta riporta agli inconfondibili odori mediterranei della zona di origine.

Uve: Falanghina 60% e Biancolella 40%

Zone e comuni di produzione: Furore e comuni limitrofi

Esposizione e altimetria: Terrazzamenti costieri a 200/550 mt/slm esposti a sud-sud/ovest

Tipologia del terreno: Rocce dolomitiche-calcaree

Sistema di allevamento: Pergola e/o raggiera atipica, spalliera

Densità dell'impianto: 5000-7000 viti per ettaro

Resa per ettaro al raccolto in uva: Circa 80 q.li per ettaro (1,5 kg per ceppo)

Epoca di vendemmia: Prima decade di ottobre Conduzione del raccolto manuale

( scheda del vino tratta dal sito del produttore : www.marisacuomo.com )

WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Cantine e Produttori

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.