Cart

Premio Angelo Betti 2017 alla Poderi Capecci

La cinquantunesima edizione del Vinitaly si è appena conclusa e per gli addetti ai lavori è tempo di bilanci. Nell'ambito dei riconoscimenti è da segnalare l'assegnazione del prestigioso Premio "Benemeriti della Vitivinicoltura Italiana 2017" – già Premio Cangrande e dal 2016 intitolato all'ideatore del Vinitaly Angelo Betti – all'azienda vinicola Poderi Capecci San Savino di Ripatransone (AP).

La cantina di Simone Capecci è stata premiata in occasione della prima giornata del salone del vino con il premio che dal 1973 viene riconosciuto su base regionale a coloro che con la propria attività abbiano contribuito e sostenuto il progresso qualitativo della produzione viticola ed enologica taliana.

Sono gli assessorati all'agricoltura delle Regioni a segnalare i produttori e durante la cerimonia di consegna dei premi Simone Capecci è stato accompagnato sul palco dall'assessore all'agricoltura e vicepresidente della Regione Marche Anna Casini, la quale ha individuato nella qualità e nell'innovazione i punti di forza dell'azienda di Ripatransone. La Poderi Capecci è tra le cantine che hanno contribuito maggiormente alla valorizzazione dei vini autoctoni del territorio Piceno, dal Pecorino al Rosso Piceno, e alla loro trasformazione in eccellenze enoiche nazionali. Proseguendo una lunga tradizione familiare e innovandola, Simone Capecci ha dato vita a una produzione non ampia ma di primissimo valore. Accanto a due eccellenti etichette di Pecorino - "Ciprea" (una delle migliori espressioni di questo vino) e "Muria" (ottenuto dalla fermentazione delle uve con le proprie bucce), vi si trovano l'ottimo Passerina "Tufilla" e una serie di rossi costituita dal Rosso Piceno Superiore "Picus", dal Sangiovese "Fedus" e dall'Offida Rosso ottenuto da uve Montepulciano in purezza "Quintaregio". Data la qualità dei prodotti e la filosofia aziendale,  la vittoria del Premio "Benemeriti della Vitivinicoltura Italiana" rappresenta una grande soddisfazione non solo per la Poderi Capecci ma anche per tutte le Marche, una regione in cui la valorizzazione dei vitigni e dei vini tipici del territorio costituisce uno dei caratteri fondanti dell'intera enologia regionale.

Nessuna immagine impostata

Vai al Prodotto


(iva inclusa)

Marche Passerina IGT - Tufilla - Capecci San Savino

tufillaIl vitigno passerina, tipico della collina adriatica esprime in purezza la massima versatilità negli abbinamenti a tavola. Buona intensità aromatica con profumi tipici della collina picena. Gusto pieno, avvolgente, con una giusta nota acida .

Vai al Prodotto

7,90 €
(iva inclusa)

WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Cantine e Produttori

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.