Cart

Vini marchigiani in crescita per la Fondazione Sommelier: 32 i "5 grappoli 2017" Bibenda delle Marche, metà da Verdicchio

Che l'enologia marchigiana sia in continua ascesa è ormai un dato di fatto e il numero di vini delle Marche premiati con il massimo riconoscimento dalla guida Bibenda 2017 della Fondazione Italiana Sommelier (i famosi Cinque Grappoli) ne è solo l'ennesima conferma: 32 etichette, di cui esattamente la metà prodotti col vitigno Verdicchio, che si conferma il "re dei vini marchigiani".

Quattordici dei sedici verdicchi "Cinque Grappoli 2017" rientrano nelle due denominazioni di Verdicchio (Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC - o DOCG per le riserve - e Verdicchio di Matelica DOC - o DOCG per le riserve), mentre due pur essendo ottenuti da uve verdicchio rientrano nella denominazione Marche Bianco IGT perché prodotti con tecniche originali non contemplate nei disciplinari delle DOC e delle DOCG .

 

Eccoli dunque i 16 verdicchi premiati coi Cinque Grappoli delle Marche 2017:

1. Verdicchio Dei Castelli di Jesi Classico Riserva DOCG - Il Cantico della Figura - Cantina Andrea Felici - annata 2010

2. Verdicchio di Matelica Riseva DOCG - Cambrugiano - Cantine Belisario - Annata 2013

3. Verdicchio di Matelica DOC - Vigneto Fogliano - Azienda Agricola Bisci - Annata 2013

4. Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore - San Michele - Vallerosa Bonci - Annata 2014

5. Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Riserva DOCG - Villa Bucci - Cantina Fratelli Bucci - Annata 2014

6. Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Spumante - Brut Metodo Classico Ubaldo Rosi Riserva - Cantina Colonnara - Annata 2009

7. Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore - Il Bacco - Fattoria Coroncino - Annata 2015

8. Verdicchio di Matelica Riserva DOCG - Mirum - Fattoria La Monacesca - Annata 2014

9. Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore - Podium - Cantina Garofoli - Annata 2014

10. Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Riserva DOCG - Salmariano - Canina Marotti Campi - Annata 2013

11. Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Riserva DOCG - Vigna Novali - Terre Cortesi Moncaro - Annata 2013

12. Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore - Pallio di San Floriano - Cantina MonteSchiavo - Annata 2015

13. Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore - Balciana - Cantina Sartarelli - Annata 2014

14. Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Riserva DOCG - Plenio - Cantina Umani Ronchi - Annata 2013

15. Marche IGT da uve verdicchio - Arkezia Muffo di San Sisto - Cantina Fazi Battaglia - Annata 2013

16. Marche IGT da uve verdicchio - Cimaio - Cantina Casalfarneto - annata 2013

Continuando a leggere la lista dei vini premiati con la chiave di lettura dei vitigni , subito dopo il Verdicchio troviamo il vitigno Montepulciano, che contribuisce all'uvaggio di altri 7 vini cinque grappoli delle Marche : in alcuni in blend con altri vitigni rossi , in altri in purezza .

Sono Montepulciano in purezza , infatti , il Kurni , il Barricadiero , il Regina del Bosco

17. Marche Rosso IGT ( Montepulciano in purezza ) - Kurni - Azienda Agricola Oasi degli Angeli - Annata 2014

18. Offida DOCG Rosso ( Montepulciano in purezza ) - Barricadiero - Azienda Agribiologica Aurora - Annata 2013

19. Marche Rosso IGT ( Montepulciano in purezza ) - Regina del Bosco - Fattoria Dezi - Ananta 2013

20. Rosso Conero Riserva DOCG - Dorico ( Montepulciano in purezza ) - Moroder - Annata 2011

21. Rosso Conero Riserva DOXG - Sassi Neri ( Montepulciano in purezza ) - Fattoria Le Terrazze - Annata 2012

22. Rosso Conero Riserva DOCG - Gianco ( Montepulciano in purezza ) - Cantina Polenta - Annata 2011

23 Marche Rosso IGT ( Montepulciano , Cabernet Sauvignon , Sangiovese ) - Anghelos - Tenuta de Angelis - Annata 2013

24. Rosso Piceno DOC Superiore ( Montepulciano 70% , Sangiovese 30% ) - Roggio del Filare - Cantina Velenosi - Annata 2013

25. Rosso Piceno DOC - Nero di Vite ( Montepulciano 50% e Sangiovese 50% ) - Azienda Agricola Le Caniette - Annata 2009

Chiudono la lista sette vini in antitesi tra loro: quattro etichette da vitigni autoctoni pecorino, lacrima e vernaccia di Serrapetrona e tre etichette da vitigni internazionali (Merlot , Cabernet Savignon) che ripercorrono anche nelle Marche la via tracciata in toscana dai Supertuscans:

26. Marche Rosso IGT - Il Pollenza ( uve Cabernet Sauvignon, Sangiovese, Merlot e Petit Verdot ) - Cantina Il Pollenza - annata 2013

27. Marche Rosso IGT Cabernet Sauvignon - Akronte - Boccadigabbia - Annata 2012

28. Marche Rosso IGT ( Merlot in purezza ) - Il Mossone - Cantina Santa Barbara Stefano Antonucci - Annata 2013

29. Serrapetrona DOC - Moro’ - Cantine Fontezoppa - Annata 2013

30. Lacrima di Morro d’Alba DOC Superiore - Compagnia della Rosa - Conti di Buscareto - Annata 2013

31. Marche Rosso IGT da uve Lacrima - "Terre dei Goti" - Stefano Mancinelli - Annata 2011

32. Pecorino di Offida DOCG - Donna Orgilla - Azienda Agricola Fiorano - Annata 2015


WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.