Concorsi enologici in Italia: i migliori vini d'Italia

I più importanti concorsi enologici che si svolgono in Italia.

Concorso Douja D'or - Asti: E' organizzato dalla locale Camera di Commercio in collaborazione con l'O.N.A.V. (organizzazione nazionale assaggiatori di vino) e farla da padrone sono ovviamente i vini piemontesi e delle regioni confinanti: vini valdostani, vini lombardi e vini piemontesi. Il prestigio raggiunto dalla manifestazione è tale che anche la presenza dei vini delle altre regioni italiane è ormai consistente. Curiosità: il termine Douja indica in dialetto astigiano il boccale con il quale i contadini erano soliti travasare il vino in cantina.

Concorso enologico Città D'Acqui Terme

Palio dei Vini Frizzanti Matilde di Canossa - Chirlandina D'Oro - Reggio Emilia

Selezione Nazionale Vini da Pesce: Manifestazione organizzata dalla Regione Marche e dalla Provincia di Ancona e, in particolare, dall'Ente Regionale per le Manifestazioni fieristiche e dall'Azienda Speciale per la Pesca e l'Agricoltura della Camera di Commercio di Ancona, si tratta ormai di una manifestazione di primo livello nel panorama enologico nazionale.

Il Vino Perfetto: E' il concorso che si svolge in concomitanza con il Salone del Vino di Napoli denominato Vitigno Italia, salone del vino da vitigno autoctono e tradizionale italiano. Si tratta quindi di un concorso riservato ai vitigni autoctoni del territorio italiano, di cui le Marche sono particolarmente ricche visto che alcuni dei suoi vini più noti sono prodotti con vitigni autoctoni (Verdicchio, Lacrima, Pecorino e Passerina).

Selezione enologica "Il Crotin d'Giandoja" - Callianetto (AT)

Concorso Internazionale dei Vini Passiti Gran Pallio della Signoria dei Bentivoglio - Zola Pedrosa (BO)

 

WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Cantine e Produttori

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.