Cart

Venturi al mercato dei Vini dei Vignaioli indipendenti

Appuntamento il 24 novembre per due giorni per conoscere, degustare e acquistare i vini artigianali dei Vignaioli Indipendenti.

Il 24/25 novembre dalle ore 11.00 alle ore 19.00 presso Piacenza Expo potrai degustare i migliori vini, presente anche l'azienda Venturi di Castelleone di Suasa.

AZIENDA VENTURI

La cultura del vino è da sempre parte della nostra famiglia e così verso la metà degli anni '70, avvenne la fondazione dell'azienda vinicola, ad opera del sig. Filiberto Venturi con sede nel cuore della migliore zona di produzione dei vini marchigiani.

Un morbido sovrapporsi di colline e paesaggi, dove la memoria e il palato fanno dimora d'antichi piaceri e tradizioni, che non si cancellano con il tempo, anzi si rafforzano.

In questa terra venne fondato dagli antichi Galli Senoni il paese di Castelleone di Suasa, dove si miscelano e assumono forma le culture legate al vino e alla storia.

Una storia su cui il signor Filiberto, ha basato quasi tutta la sua vita; sin da quando era giovane, si è sempre dedicato con passione e perseveranza al lavoro della vigna producendo così solo vino per se stesso e per un ristretto numero di persone ed amici.

Adesso questa passione si è riversata in una piccola azienda che si trova proprio a Castelleone, fondata per suo volere circa 10 anni fa.

E' da allora che si è aggiunta la voglia e la tenacia del figlio Roberto che ha affiancato completamente il lavoro del padre; il vino gli è sempre passato accanto sin da quando era bambino, poi alla fine degli studi è stato come se lo avesse richiamato a sè ed invitato ad intraprendere un cammino in questo meraviglioso mondo di_Vino.

https://www.viniventuri.it/

 

 

WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Cantine e Produttori

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.