Cart

Tre Bicchieri 2016 delle Marche: record di vini marchigiani premiati, ben 19

La Guida ai Vini d'Italia Gambero Rosso 2016 conferma che le Marche sono ormai una regione di primissimo piano per il panorama enologico italiano, immediatamente alle spalle di colossi come Toscana e Piemonte e ormai sullo stesso piano di regioni come Veneto, Friuli Venezia Giulia, Campania e Alto Adige.

Negli ultimi anni, infatti, si è andato consolidando il numero di vini marchigiani che hanno ottenuto il massimo riconoscimento del Gambero Rosso: i tre bicchieri nelle Marche erano 17 nel 2015, 18 nel 2014 e nel 2016 si è raggiunto il numero record per la regione di ben 19 vini Tre Bicchieri.

Altra interessante tendenza è il fatto che, se fino a 3-4 anni fa era il Verdicchio a farla da padrone, il re dei vini bianchi marchigiani continua a recitare un ruolo importante (undici i verdicchi premiati coi tre bicchieri, spaziando dal Verdicchio di Jesi al Verdicchio di Matelica, dalla versione affinata in legno e riserva a quella vinificata in acciaio e di beva più fresca), si affacciano al panorama dei vini d'élite un sempre numero maggiore di produttori, alcuni dei quali particolarmente innovativi e dinamici (Fiorano, Spinelli, Murola ecc.).

Resistono, infine, le cantine elitarie dei grandi IGT, come Pollenza e Oasi degli Angeli, che dopo gli anni di presenza stabile del Kurni vede premiato, come nel 2014, il Kupra, vino elitario e prodotto in un numero limitatissimo di bottiglie.

Ecco la lista completa dei vini premiati delle Marche:

Marche Rosso IGT - Il Pollenza - Annata 2012 - Il Pollenza Conte Brachetti Peretti ( Tolentino - MC )

Marche Rosso IGT - Kupra - Annata 2012 - Azienda Agricola Oasi degli Angeli ( Cupramarittima - AP )

Offida DOCG Pecorino - Artemisia - Annata 2014 - Tenuta Spinelli ( Castignano - AP )

Offida Pecorino - Donna Orgilla - Annata 2014 - Azienda Agricola Biologica Fiorano ( Cossignano - AP )

Rosso Piceno DOC - Morellone - Annata 2010 - Aziende Agricola Le Caniette ( Ripatransone - AP )

Rosso Piceno DOC Superiore - Roccaviva - Annata 2012 - Moncaro Terre Cortesi ( Montecarotto - AN )

Rosso Piceno DOC Superiore - Roggio del Filare - Annata 2012 - Velenosi Vini ( Ascoli Piceno - AP )

Marche Rosso IGT - Teodoro - Annata 2012 - Tenute Muròla Ing. Teodoro Bonati ( Urbisaglia - MC )

Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Riserva DOCG - Annata 2013 - "Villa Bucci" - Azienda Agricola F.lli Bucci ( Ostra Vetere - AN )

Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Riserva DOCG - "Il Cantico della Figura"- Annata 2012 - Azienda Agricola Biologica Andrea Felici ( Apiro - MC )

Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Riserva DOCG - "Stefano Antonucci" - Annata 2013 - Santa Barbara ( Barbara - AN )

Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore - Annata 2013 - Grancasale - Cantina CasalFarneto ( Serra de Conti - AN )

Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore - Il Priore - Annata 2013 - Azienda Vinicola Frati Bianchi Sparapani ( Cupramontana - AN )

Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore - Misco- Annata 2014 - Tenuta di Tavignano ( Cingoli - MC )

Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore - Podium- Annata 2013 - Casa Vinicola Gioacchino Garofoli ( Castelfidardo - AN )

Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore - Qudì - Annata 2013 - Azienda Vitivinicola Roberto Venturi ( Castelleone di Suasa - AN )

Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore - Vecchie Vigne - Annata 2013 - Azienda Vinicola Umani Ronchi ( Osimo - AN )

Verdicchio di Matelica Riserva DOCG - Cambrugiano - Annata 2012 - Cantine Belisario ( Matelica MC )

Verdicchio di Matelica DOC Collestefano - Annata 2014 - Azienda Vitivinicola Collestefano di Fabio Marchionni ( Castelraimondo - MC )

WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.