Reimposta tutto
zoom

Verdicchio Spumante Metodo Classico - Ubaldo Rosi

Produttore Colonnara S.C.A.
Prezzo di vendita27,00 €
(iva inclusa)
Denominazione
Verdicchio dei Castelli di Jesi Spumante
Vitigni
verdicchio
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2012
Formato
75
Tipologia
Spumanti e Champagne
Regione
Marche
Informazioni sul produttore
La Cantina Sociale Colonnara, insieme a Fazi Battaglia, Moncaro e poche altre, rappresenta una delle cantine storiche dell'area del Verdicchio dei Castelli di Jesi, quelle che per prime hanno affrontato la commercializzazione di questa DOC fuori dalla regione Marche e successivamente oltre il territorio nazionale. Nasce nel 1959 per iniziativa di 19 viticoltori di Cupramontana (nel cuore della zona classica di produzione del Verdicchio dei Castelli di Jesi) e ad oggi conta 190 soci, con vigneti che si estendono per 160 ettari, nei quali si producono Verdicchio dei Castelli di Jesi, Lacrima di Morro d'Alba, Rosso Piceno, Marche Rosso IGT e Marche Bianco IGT. Colonnara è stata fra le prime cantine a vinificare il Verdicchio con le bollicine e ad oggi produce e commercializza in Italia e nel mondo ben 350 mila bottiglie di Spumante. Fra gli spumanti Colonnara ricordiamo : Brut Metodo Classico Ubaldo Rosi Brut Metodo Classico Millesimato Spumante Colonnara Brut Metodo Charmat Spumante Colonnara Brut Metodo Charmat
L'Ubaldo Rosi è il Verdicchio Spumante per antonomasia: per la sua storia, per gli innumerevoli premi ricevuti, per la sua incontrovertibile eccellenza.

Colonnara è sinonimo di spumantizzazione nelle Marche e all'interno di una bottiglia di Verdicchio spumante Ubaldo Rosi, troviamo tutta l'esperienza di rifermentazione che l'azienda ha acquisito con il trascorrere del tempo. Un'apposita cantina d'invecchiamento consente all'Ubaldo Rosi una perfetta presa di spuma in cui tutte le fasi di Remoige, Degorgement sono ancora fatte a mano.

Color paglierino brillante si notano lievi riflessi verdi-oro che grazie ad un perlage fine e persistente assorbono luce ed al tempo stesso emana lucentezza. i lieviti a lungo racchiusi in bottiglia emergono subito a naso creando sensazioni uniche. Crosta di pane, fiori ed erbe di campo al primo impatto, casono verso note più fruttate di mandorla ed ananas. Secco, con una bella struttura  e fine, l'Ubaldo Rosi pone un accento sull'equilibrio tra freschezza e corpo. In bocca le finissime bollicine si infrangono donando al vino durezza ed una ben visibile sapidità.

 

Questo vino può essere utilizzato a tutto pasto, ma le sue particolari caratteristiche lo accompagnano a piatti a bease di pesce, antipasti di salumi, fritture, bolliti e ovunque ci ia un po' di grasso come fondo.

SCHEDA TECNICA

Tipologia: vino spumante fermentato in bottiglia secondo il metodo tradizionale.

Prima annata di produzione: 1997

Zona di produzione: collinare (500/600 mt. slm) nei comuni di Cupramontana e Apiro (Regione Marche).

Terreno: origine marina, di medio impasto, con punte elevate di argilla e sabbia.

Vitigno: verdicchio 100% (autoctono).

Sistema di allevamento: doppio capovolto, Silvoz e Guyot.

Resa: 90 quintali di uva ad ettaro.

Lavorazione: l’affinamento in bottiglia avviene in stiva nella cantina di invecchiamento. Tutte le fasi di lavorazione (Remoige, Degorgement) vengono effettuate manualmente. La permanenza sui lieviti non è inferiore ai 5 anni dalla presa di spuma. In etichetta è indicata sia la vendemmia che il periodo di sboccatura.

Grado alcool: 12,5%Vol

Colore: giallo paglierino lucido con tenui riflessi verde-oro, perlate a grana finissima di lunga persistenza.

Profumo: intenso, fresco e penetrante, di particolare finezza con netta fragranza di crosta di pane e con ricordi di foglia di alloro e fiori di mandorlo.

Sapore: secco di buon corpo, con grande complessità e pieno equilibrio. Lunga persistenza gusto-olfattiva che rimanda alle eleganti note percepite all’olfatto

Abbinamenti: compagno ideale da tutto pasto è consigliato in particolare con antipasti di pesce e carni delicate, salumi crudi e cotti, paste e risotti con sugo di pesce o crostacei o tartufi bianchi, fritture miste, pesci nobili bolliti e salsati, o cotti al forno con vino e aromi. Ideale con i crostacei cotti in qualsiasi modo e con i piatti di pesce della cucina internazionale.

Temperatura di servizio: 8-10°C.

Calice consigliato: calice a flute ampio per grandi spumanti metodo classico.

(Scheda del vino Ubaldo Rosi tratta dal sito del produttore: www.colonnara.it )

WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Cantine e Produttori

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.