Reimposta tutto
Cart
zoom

Chardonnay La Fuga - Donnafugata

Produttore Donnafugata
Denominazione
Contessa Entellina DOC
Vitigni
Chardonnay
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2016
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Sicilia
Informazioni sul produttore
Donnafugata, prestigiosa azienda fondata dai coniugi Rallo nel 1983, prende il nome dalla residenza estiva del protagonista del romanzo Il Gattopardo di Tomasi di Lampedusa. La
La Fuga è lo Chardonnay in purezza di Donnafugata. Equilibrato, dal notevole spessore olfattivo e gustativo, esprime sentori di frutta esotica (ananas, mela e banana) in un contesto minerale. Vino molto versatile

Uve : Chardonnay. Allevamento a controspalliera e potatura a cordone speronato. Densità media d'impianto 5.000 ceppi per ettaro e produzione di circa 60 q.li/ha. Terreno di medio impasto.

Vinificazione : Le uve, raccolte di notte, nella prima decade di Agosto, vengono sottoposte a pigiatura soffice. Svolta la fermentazione alcolica a temperatura controllata, il vino affina in vasca per alcuni mesi e almeno tre mesi in bottiglia prima di essere commercializzato.

Descrizione : Vino di notevole spessore olfattivo e gustativo. I profumi si aprono su note di frutta esotica (ananas, mela, banana) in un contesto elegantemente minerale. Bocca splendida, equilibrata, di grande spessore.

Abbinamenti : Perfetto come vino da tutto pasto, può senz'altro abbinarsi con crostacei, primi piatti elaborati e tonno in varie preparazioni.

Come servirlo : In calici slanciati e di buona ampiezza, può essere stappato al momento, ottimo a 10-12°C.

Curiosità : Gabriella pensava di "fuggire" e di iniziare una nuova vita, passando dalle lettere alla terra. Gabriella è una donna che non conosce sosta, sempre con il vento fra i capelli. Gabriella ha inventato La Fuga: un'etichetta che esprime non soltanto movimento, ma solarità e terra. Questo vino nasce con la DOC Contessa Entellina nel 1994.

WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Cantine e Produttori

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.