Cart
zoom

Fiano di Avellino DOCG - Villa Raiano

Produttore Villa Raiano
Informazioni sul produttore
Villa Raiano nasce nel 1996 nell'omonimo borgo che si trova nel comune di San Michele di Serino, in provincia di Avellino. Nei suoi circa 23 ettari di vigneto l'azienda coltiva, seguendo i principi dell'agricoltura biologica, esclusivamente i vitigni autoctoni dell'Irpinia: Greco, Fiano, Falanghina e Aglianico. Ne nascono ottimi vini che rispecchiano la volontà dell'azienda di valorizzare la qualità enoica dell'Irpinia e che vengono proposti in due linee di produzione: la Linea Classica e la Linea Vigne.
Il Fiano di Avellino DOCG di Villa Raiano è un vino dal colore giallo paglierino carico con un odore complesso di frutti esotici ed erba di campo.

Denominazione : Fiano di Avellino DOCG ( Denominazione di Origine Controllata e Garantita )

Uve: Fiano di Avellino 100% 

Zone e comuni di produzione: Lapio, S. Michele di Serino (AV) 

Esposizione e altimetria: Terreni collinari a 300-500 m/slm esposti a sud 

Tipologia del terreno: Rocce dolomitiche e calcaree 

Sistema di allevamento: Guyot

Densità dell'impianto: 5000 ceppi per ettaro

Resa per ettaro in uva: Circa 70 q.li per ettaro, circa 1,3 kg per ceppo 

Epoca di vendemmia: Seconda decade di ottobre, conduzione del raccolto manuale

Tecnica di vinificazione: Le uve mature, raccolte manualmente e giunte in cantina integre, subiscono una pressatura soffice ed il mosto fiore, previo illimpidimento statico a freddo e inoculo di lieviti selezionati, fermenta alla temperatura di 16°C per circa 15 giorni

Caratteristiche organolettiche: E’ un vino dal colore giallo paglierino carico con un odore complesso di frutti esotici ed erba di campo.

( scheda del vino tratta dal sito del produttore : www.villaraiano.com )

WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Cantine e Produttori

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.