Reimposta tutto
zoom

Vino Visciolato l 37,5 - Bacco non lo sa - SIGI

Produttore SI.GI.
Informazioni sul produttore
L'Azienda Agricola SI.GI nasce nel 1996 dalla passione di Silvano Buccolini e di Giuliana Papa per i prodotti e le ricette della tradizione culinaria familiare e marchigiana. Accanto alla riproposizione di prodotti del passato come la Visciola al sole e alla preparazione manuale di confetture, marmellate, sottoli e salse alla frutta, l'azienda ha fatto del Vino di Visciola uno dei fiori all'occhiello di una produzione votata al rispetto delle materie prime e alla valorizzazione della storia enogastronomica del territorio.
"Bacco non lo sa" è il nome dionisiaco che l'azienda agricola SI.GI. ha assegnato al proprio vino di visciola , prodotto che la tradizione marchigiana intepreta come "elisir di corteggiamento" perché particolarmente apprezzato dalle donne.

Il Vino e Visciole Si.Gi.appena versato colpisce per il suo colore rubino intenso e per il suo profumo straordinariamente deciso di visciola matura. Al palato è morbido e persistente e il suo sapore dolce colpisce perchè risulta particolarmente bilanciato tra frutta, acidità e alcool.

Questo prodotto è tipicamente Marchigiano, è un vino dolce, vino da degustazione, da meditazione e da dessert,indicato con pasticceria secca, ciambelloni (dolce tipico delle nostre famiglie) e gelato,da assaporare e gustare in compagnia. D

efinito elisir da corteggiamento , sa catturare le pupille gustative delle donne. Per la limita quantità prodotta,si può definire : “tesoro patrimoniale da tutelare”, tanto che è stato istituito il Presidio Slow Food del Vino di Visciola.

( scheda del vino tratto dal sito del produttore : www.agricolasigi.it )

WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Cantine e Produttori

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.