Reimposta tutto
zoom

Rosso Piceno Superiore - Sassaiolo - Monteschiavo

Produttore Monteschiavo
Denominazione
Rosso Piceno Superiore DOC
Vitigni
Montepulciano
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Sangiovese
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Formato
75
Tipologia
Rossi
Regione
Marche
Informazioni sul produttore
La cantina Monte Schiavo è tra i più produttori che meglio rappresentano la tipicità e la qualità dell'enologia marchigiana. Di proprietà del Gruppo Pieralisi, l'azienda si trova nel comune di Maiolati Spontini, nel cuore della zona DOC Castelli di Jesi. Prodotto centrale della produzione Monte Schiavo, infatti, è il Verdicchio dei Castelli di Jesi, di cui vengono proposte varie versioni: nella linea Terre Monte Schiavo troviamo la tipologia Classico (le etichette
Annata
2015
Il Sassaiolo è un mix di 50% sangiovese e 50% montepulciano provenienti da vigneti della zona di Ascoli Piceno , tanto da ottenere la dicitura di "superiore" come da disciplinare. Affina in pregiate botti di rovere e viene imbottigliato a freddo

Zona geografica di produzione: Area collinare della provincia di Ascoli Piceno

Terreno: Di medio impasto

Altitudine: 150-250 mt. s.l.m.

Sistema di Allevamento: Cordone speronato

Vitigni: Sangiovese 50% e Montepulciano 50%

Vendemmia: Manuale, nella seconda decade di Ottobre

Resa: 90 quintali per ettaro

Vinificazione: In rosso con macerazione delle bucce e svinatura a freddo

Affinamento: In grandi botti di rovere

Caratteristiche organolettiche

Aspetto: Limpido

Colore: Rosso rubino tendente al granato con l’invecchiamento

Profumo: Gradevole, vinoso, con sentori di frutta rossa matura

Sapore: Persistente, equilibrato con tannini dolci

Temperatura di servizio: 18-20°C

WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Cantine e Produttori

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.