Reimposta tutto
Cart
zoom

Rosso Piceno Superiore - Brecciarolo - Velenosi

Manufacturer Velenosi Vini
Sales price 8,50 €
(iva inclusa)
Denominazione
Rosso Piceno Superiore
Vitigni
Montepulciano
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Sangiovese
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2013
Formato
75
Tipologia
Rossi
Regione
Marche
Informazioni sul produttore
Fondata nel 1984 da Ercole e Angela Velenosi, la cantina Velenosi è uno dei produttori più importanti nel panorama vinicolo delle Marche. Grazie a vigneti di proprietà dislocati in varie zone viticole marchigiane, la produzione aziendale esprime al meglio non solo l'eccellenza enoica del territorio piceno, ma anche dell'intera regione, con la valorizzazione sia di vitigni tradizionali quali Pecorino, Passerina, Trebbiano, Verdicchio, Montepulciano, Sangiovese e Lacrima, sia di varietà internazionali come Chardonnay, Sauvignon Blanc, Cabernet Sauvignon e Syrah. Vino di punta dell'azienda Velenosi è l'Offida DOCG Rosso "Ludi", ottenuto dall'unione di uve Montepulciano, Cabernet Sauvignon e Syrah. Accanto a questo ottimo rosso, spicca un'altra prestigiosa etichetta, il Rosso Piceno Superiore "Roggio del Filare", più volte premiato con i "Tre bicchieri" dalla Guida ai Vini d'Italia del Gambero Rosso, senza dimenticare il Rosso Piceno Superiore "Brecciarolo", famoso per l'ottimo rapporto qualità prezzo. Per quanto riguarda i bianchi, Velenosi propone varie etichette di vini tipici del territorio: dal Falerio dei Colli Ascolani DOC all'Offida DOCG Pecorino (emerge per qualità l'etichetta "Rêve"), dal Marche IGT Passerina al Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico.
Uno dei Rossi Piceni più conosciuti anche fuori dalle Marche: un vino importante, di corpo e in grado di durare al meglio per diversi anni. Ottimo rapporto qualità/prezzo sia secondo Gambero Rosso che Slow Food.

Zona di produzione: vigneti di proprietà situati nei comuni di Offida e Ascoli Piceno

Uvaggio: Montepulciano, Sangiovese

Altimetria media: 200-300 metri s.l.m.

Tipologia del terreno: prevalentemente argilloso, tendenzialmente calcareo ad Offida, medio impasto tendente al sabbioso ad Ascoli.

Sistema di allevamento: Guyout

Densità d’impianto: 5.000 ceppi per ettaro.

Resa per ettaro: 110 q.li di uva circa.

Resa per ceppo: 2 Kg di uva circa.

Vendemmia: a mano, la mattina presto o nel tardo pomeriggio, in piccole cassette riposte prima di arrivare in cantina, in celle frigorifere. Metà di Ottobre.

Fermentazione: dopo la diraspatura le uve vengono convogliate in fermentini in acciaio da 200 Hl, muniti di un sistema di rimontagli controllo della temperatura. La macerazione sulle bucce dura per circa 20 giorni. Dopo la fermentazione il vino viene messo in barriques di secondo passaggio, dove l’anno precedente sono stati i vini destinati alla produzione del Roggio e del Ludi.

Gradazione alcoolica: 13.5%Vol

Colore: rosso rubino con riflessi granati.

Olfatto: intensi e varietali, con note vanigliate.

Gusto: il suo sapore persistente, caldo, corposo ed armonico lo rendono un vino distinto e carismatico allo stesso tempo.

(scheda del vino tratta dal sito del produttore: www.velenosivini.it)

Info Vini delle Regioni Italiane

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.