Reimposta tutto
zoom

Rosso Piceno - Santa Maria d'Arco - Ceci Enrico

Produttore Ceci Enrico
Prezzo di vendita10,50 €
(iva inclusa)
Denominazione
Rosso Piceno DOC
Vitigni
Montepulciano; Sangiovese
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Formato
75
Tipologia
Rossi
Regione
Marche
Informazioni sul produttore
Una piccola azienda agricola tra le colline di San Paolo di Jesi (AN) quella in cui Enrico Ceci prosegue la tradizione di famiglia. Accanto alla coltivazione di cereali e alla produzione di olio extravergine, l'azienda negli anni si è concentrata soprattutto sulla valorizzazione dei vitigni autoctoni, in primo luogo il Verdicchio. Al centro della produzione aziendale c'è, infatti, un Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore, il
Ottenuto con uve montepulciano e sangiovese coltivate nei vigneti di proprietà, il Rosso Piceno DOC "Santa Maria d'Arco" ha un colore rosso rubino carico con riflessi granati e al naso regala un profumo di fiori maturi con emanazioni speziate. Al palato è sapido, secco ed armonico.

Vino ottenuto da uve Montepulciano e sangiovese raccolte e selezionate nei vigneti di proprietà.

La giusta epoca di raccolta e l’accurata fase di vinificazione seguita da un invecchiamento in botti di rovere ne completano la preparazione.

Il suo gusto è asciutto sapido e vellutato con sentori di vaniglia e frutta secca dal colore intenso con riflessi violacei.

Prima annata: 2001 (nel 2004 non imbottigliato)

- Regione viticola: Marche, Provincia di Ancona;

- Ubicazione dei vigneti: Nel territorio del Comune di San Paolo di Jesi nella zona di produzione del “Rosso Piceno d.o.c.”

- Vitigni: Montepulciano 65%, Sangiovese 30%, altri 5%;

- Sistema di coltivazione: Guyot;

- Densità d’impianto: circa 3.000 ceppi per ettaro;

- Rese per ettaro: Circa 80/90 q.li d’uva per ettaro;

- Età dei vigneti: Dagli 8 ai 15 anni;

- Terreno: Di medio impasto;

- Esposizione ed altitudine: Vigneti posti in collina ad altitudine media di 200/250 m. s.l.m., esposizione a Nord-Est;

- Superficie totale vigneti: circa 8 ettari di cui circa 0,9 destinati al Rosso Piceno d.o.c. “Santa Maria d’Arco”

- Bottiglie prodotte: 1.500/4.000 annue

- Tenore alcolico: variabile per annata (non inferiore a 13,5%vol.);

- Raccolta e vinificazione: Accurata selezione di uve Montepulciano e Sangiovese con una piccolissima percentuale di merlot e lacrima raccolte nella seconda decade di ottobre alla quale segue la fermentazione con follatura delle vinacce e macerazione prolungata sulle bucce.

- Affinamento in piccole-medie botti di quercia per 9-12 mesi. Successiva maturazione in bottiglia dai 3 ai 4 mesi.

- Note di degustazione: Colore rosso rubino carico con riflessi granati. Profumo di fiori maturi con emanazioni speziate; gusto sapido, secco ed armonico.
 
(scheda del vino tratta dal sito del produttore)
WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Cantine e Produttori

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.