Reimposta tutto
zoom

Rosso Conero - Le Silve del Parco - Moncaro

Denominazione
Rosso Conero DOC
Vitigni
Montepulciano
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2016
Formato
75
Tipologia
Rossi
Regione
Marche
Riconoscimenti
FFra le cantine che producono i vini delle Marche , la Moncaro Terre Cortesi è sicuramente fra quelle che hanno saputo coniugare al meglio qualità e quantità ( 1600 ettari e 7 milioni di bottiglie vendute ogni anno ) , riuscendo a conquistare anche i mercati internazionali e proporsi quindi come un volano per l'intero movimento enologico marchigiano. Con le sue tre cantine , ubicate nelle tre zone strategiche per la produzione dei vini marchigiani ( i cui tre castelli sono riportati anche nel logo aziendale ) , la Moncaro annovera a catalogo gran parte delle DOC delle Marche , con una gamma di prodotti che spaziano dal mercato della grande distribuzione fino alle selezioni per i palati più raffinati. La Moncaro nasce nel 1964 come cooperativa dei produttori vinicoli della zona di Montecarotto , comune ubicato nel cuore dei castelli di Jesi , zona di produzione del Verdicchio. Nel 1995 viene acquisita la cantina di Camerano , sulla riviera del Conero , zona di produzione della DOC Rosso Conero. Nel 1999 si aggiunge la terza cantina , quella di Acquaviva Picena , nella quale verranno prodotte le DOC tipiche delle terre picene , quali Rosso Piceno , Offida DOC Pecorino e Offida DOC Passerina. Di seguito una serie di immagini del centro Le Busche , edificio adiacente allo stabilimento Moncaro di Montecarotto comprendente un ristorante , un centro direzionale ed una bottaia al piano interrato.
Etichetta relativamente recente fra i rosso conero Moncaro. Vino da bere giovane che non disdegna l'abbinamento anche con zuppe di pesce, tanto che Moncaro l'ha proposto come sponsor al Festival del Brodetto di Fano.

Collocazione dei vigneti: Provincia di Ancona, nell'area DOC del Rosso Conero, dai vigneti prospicienti l'omonimo promontorio.

Composizione del terreno: i terreni derivano da rocce marnose calcaree misti a zone di terra rosso bruna.

Altitudine: 130-250 mt s.l.m.

Vitigno: 100% Montepulciano con metodo di potatura Sylvoz e Capovolto. Controllo delle rese effettuato attraverso la riduzione del carico di gemme per ettaro ed il diradamento dei grappoli all'invalatura.

Vinificazione: vino innovativo ottenuto con macerazione pre-fermentativa a freddo. Fermentazione a temperatura controllata e svinatura anticipata a dolce. Tecnica scelta per esaltare gli aromi primari e varietali, armonizzati dalla successiva maturazione parte in botte e parte in vasche di cemento per circa 8 mesi.

Alcool: 12,50%Vol.

Caratteristiche: colore rosso rubino intenso con riflessi purpurei. Naso marcato dai toni di piccoli frutti di bosco, in particolare lamponi e fragoline, con sfumature floreali di viola. Gusto vellutato, morbido ed equilibrato che rimanda a note di ciliegia mora.

(Scheda del vino tratta dal sito del produttore : www.moncaro.com )

WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Cantine e Produttori

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.