Reimposta tutto
Cart
zoom

Primitivo di Manduria - Villa Santera - Leone De Castris

Produttore Leone de Castris
Prezzo di vendita11,80 €
(iva inclusa)
3-5d.gif
Denominazione
Primitivo di Manduria DOC
Vitigni
Primitivo
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2015
Formato
75
Tipologia
Rossi
Regione
Puglia
Informazioni sul produttore
Leone de Castris è una delle maggiori case vinicole della Puglia e uno dei marchi storici del panorama enoico pugliese. L'azienda, nata nel 1925 dal matrimonio tra le due dinastie più importanti di Salice Salentino (LE), ha origini nell'attività vinicola che già nel Seicento veniva gestita dagli antenati di queste famiglie. Non soltanto è stata la prima cantina pugliese ad imbottigliare il vino, ma anche la prima in Italia a imbottigliare un rosato, il
Il Primitivo di Manduria Villa Santera di Leone De Castris si presenta di colore rosso scuro, quasi violaceo. Il profumo è caratterizzato da note di prugna, visciole, spezie come zenzero e vaniglia. In bocca è caldo, pieno e vellutato.

Alla vista si presenta rosso scuro, quasi violaceo. Al naso rivela un profumo ricco di note fruttate di prugna e visciole ma anche speziato di zenzero e vaniglia. In bocca è caldo, pieno e vellutato. Ottimo con grigliate di carne, gustose paste al forno, formaggi stagionati.

UVE: Primitivo di Manduria 100%

TERRENO: argillo-limoso

ALLEVAMENTO: alberello pugliese con 7000 ceppi per ha

ETA’ MEDIA DEL VIGNETO: 40 anni

VENDEMMIA: prima decade di settembre

RESA PER HA.: 60 q. li

VINIFICAZIONE: macerazione e fermentazione a circa 20-22°C

GRADAZIONE ALCOLICA: 14,5%

AFFINAMENTO: minimo 6 mesi in botte

AFFINAMENTO IN BOTTIGLIA: minimo 3 mesi

FORMATO BOTTIGLIA: 375/750/1500 ml

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16-18°C

( scheda del vino tratta dal sito del produttore : www.leonedecastris.com )

WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Cantine e Produttori

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.