Reimposta tutto
zoom

Ograde - Skerk

Produttore Skerk
Denominazione
Venezia Giulia IGT
Vitigni
Vitovska
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Malvasia
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Sauvignon
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Pinot Grigio
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2015
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Friuli Venezia Giulia
Informazioni sul produttore
Nata negli anni Novanta e guidata da Sandy Skerk, l'azienda Skerk è tra le più interessanti realtà enoiche del Friuli. La produzione è basata principalmente sulla valorizzazione della specificità del territorio del Carso, e quindi sulla coltivazione - interamente votata al biologico - di vitigni autoctoni quali Vitovska, Malvasia e Terrano. Emblema del legame tra l'azienda Skerk e la terra è la cantina, interamente scavata nella pietra.
L'Ograde di Skerk è un vino bianco Venezia Giulia IGT prodotto con uve Vitovska, Malvasia, Sauvignon e Pinot grigio in percentuali decrescenti diverse . Selezione in vigna delle migliori uve provenienti dalle zone più piccole e generose dei vigneti di proprietà.

L'Ograde di Skerk è un vino bianco Venezia Giulia IGT prodotto con uve Vitovska, Malvasia, Sauvignon e Pinot grigio in percentuali decrescenti diverse . Il vino nasce con una selezione in vigna delle migliori uve provenienti dalle zone più piccole e generose dei vigneti di proprietà. Dopo il diraspamento viene effettuata la macerazione a contatto con le bucce per un periodo di 15 giorni in tini di legno di media grandezza con immersione del cappello per 4-5 volte al giorno. Dopo la fermentazione rimane sui sedimenti nobili per un periodo di 12 mesi in botti di legno da 550l e tini di 15 -20 hl; in seguito viene assemblato nelle vasche, dove il vino si decanta senza chiarifiche e filtrazioni

WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Cantine e Produttori

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.