Reimposta tutto
zoom

Montepulciano d'Abruzzo - Bellovedere - La Valentina

3-5d.gif
Denominazione
Montepulciano d''Abruzzo DOC
Vitigni
montepulciano
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2012
Formato
75
Tipologia
Rossi
Regione
Abruzzo
Informazioni sul produttore
Fin da quando i Di Properzio hanno preso la conduzione della Fattoria La Valentina nel 1994, l'attività ha virato decisamente in una prospettiva volta a valorizzare le DOC abruzzesi. Soprattutto Montepulciano e Trebbiano, alla cui produzione sono destinati i vari vigneti della proprietà e in particolare il principale dell'azienda, Bellovedere, che circonda la cantina e si staglia su una collina non lontano dal mar Adriatico, di fronte alle alture della Maiella e del Gran Sasso.
Il Montepulciano Bellovedere La Valentina si presenta rubino carico con unghia violacea. Grasse lacrime testimoniano la grande sostanza estrattiva. Al naso è inizialmente ermetico e denso, prima di aprirsi a marasca e rosa e rivelare confettura di bosco .

DENOMINAZIONE: Montepulciano d’Abruzzo DOC Terre dei Vestini Riserva

UVAGGIO: Montepulciano d’Abruzzo 100%

PRIMA ANNATA: 2000

CARATTERISTICHE DEI VIGNETI

AREA: comune di Spoltore

SUPERFICIE: singola vigna (cru) “Bellovedere” di 2 ettari

ALTITUDINE: 200 metri s.l.m.

ESPOSIZIONE: Sud / Sud-Ovest

SUOLO: argilloso di medio impasto

SISTEMA DI ALLEVAMENTO: pergola abruzzese

DENSITA': 1.600-2.000 ceppi / ettaro

ETA' DEI VIGNETI: 28 anni di media

RESA: 40 hl. / ettaro

VINIFICAZIONE : Vendemmia a fine Ottobre. Macerazione e fermentazione per circa 30 giorni in tini tronco-conici aperti in rovere di Slavonia. Conversione malolattica e successivo affinamento in parte in barriques ed in parte in tini di rovere di Slavonia per circa 18 mesi, con ulteriore passaggio finale in tini di cemento. Travaso ed imbottigliamento senza filtrazione un anno prima della commercializzazione.  

PROPRIETA' ORGANOLETTICHE : Colore rubino scuro e fitto. Il bouquet evidenzia toni fruttati di amarena, ciliegie mature e ribes nero, con note vivaci di spezie scure e goudron a cui segue una traccia di liquirizia. In bocca esplode il suo carattere maestoso ed elegantemente vellutato al contempo, punteggiato da tannini nobili e potenti, con una dotazione di mineralità sottotraccia che ne esalta le caratteristiche di vivacità, potenza e pulizia. La persistenza è lunghissima, con un finale che propone accenti di tabacco, cuoio e chiodi di garofano.    

ABBINAMENTI : Preparazioni complesse a base di carne rossa come stufati, brasati e stracotti, selvaggina di penna e di piuma, formaggi a lunga stagionatura.

( scheda del vino tratta dal sito del produttore : www.lavalentina.it )

 

WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Cantine e Produttori

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.