Reimposta tutto
zoom

Pinot Bianco Riserva - Vorberg - Cantina di Terlano

Denominazione
Alto Adige DOC
Vitigni
Pinot Bianco
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2014
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Trentino Alto Adige
Informazioni sul produttore
Terlano è al tempo stesso il nome di un comune dell'Alto Adige , della Cantina cooperativa che dal 1893 raccoglie i produttori più illuminati del territorio e , infine , di un terroir che da luogo all'ominima sottodenominazione della DOC Alto Adige : l'Alto Adige DOC Terlano , appunto. Oggi i soci sono 143 , per 65 ettari di vigneti e quasi un milione e mezzo di bottiglie prodotte . Quantità che non impedisce alla cantina di Terlano di perseguire la strada della qualità , come testimoniano i numerosi riconoscimenti ottenuti dalle guide enologiche e dai concorsi vitivinicoli nazionali e internazionali .
Il Pinot Bianco Vorberg di Terlano è un vino sostanzioso e molto complesso, che colpisce per la mineralità, la notevole capacità di sviluppo e sottolinea così la potenzialità del vitigno Pinot Bianco coltivato in vigneti soleggiati e ripidi dove, ad un altitudine tra i 450 e 950 metri nel territorio DOC di Terlano.

Colore: giallo paglierino lucente

Profumo: È un bouquet assai variegato e ricco di sfaccettature quello che si coglie in questo vino, con note fruttate mature di melone, pesca bianca, pera o mela delizia, ma anche con aromi di gelatina di cotogne e frutta essiccata, pera, arancia e ananas, cui si affiancano sentori di grafite e un tocco di gelsomino tendente al minerale.

Sapore: La combinazione tra le componenti gustative fruttate, aromatiche e salate si ripropone anche al palato, dove le caratteristiche morbide e cremose emergono più vigorose, fino a far percepire un retrogusto molto aromatico, persistente e spiccatamente minerale.

Denominazione DOC: Alto Adige Terlano

Vitigno : 100% Pinot Bianco

Storia della varietà: prima annata 1993

Bottiglie prodotte: 55.000Resa: 56 hl/ha

Vinificazione : Vendemmia e selezione delle uve manuali. Pigiatura delicata a grappolo intero e sfecciatura per sedimentazione naturale. Fermentazione lenta a temperatura controllata in botti di rovere grandi (30 hl). Fermentazione malolattica e affinamento per 12 mesi sui lieviti fini nelle botti di legno tradizionali.

Denominazione : Alto Adige Terlano DOC

Altitudine: 250 - 900 m s. l. m.

Pendenza: 5 - 70 %

Orientazione: Sud - Sudovest

( scheda del vino tratta dal sito del produttore : www.cantina-terlano.com )

WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Cantine e Produttori

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.