Reimposta tutto
zoom

Gavi dei Gavi - D'Antan - La Scolca

Produttore La Scolca
Denominazione
Gavi DOCG
Vitigni
Cortese
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Piemonte
Informazioni sul produttore
L'azienda La Scolca si trova a Gavi (AL), terra nel cuore della Val Lemme e habitat naturale del più importante vino bianco del Piemonte, il Gavi. La Scolca - oggi gestita da Giorgio Soldati e sua figlia Chiara, prosecutori di una lunga tradizione familiare - è il luogo in cui molti anni fa questo vino è nato e oggi come allora esso rappresenta il marchio di fabbrica dell'azienda. La proprietà comprende 64 ettari di vigneto, destinati a vari vitigni ma con una speciale predilezione per le uve Cortese, alla base della produzione storica de La Scolca. Vino di punta della cantina è il Gavi dei Gavi.
Il Gavi dei Gavi D'Antan de La Scolca si presenta di colore paglierino chiaro, con riflessi verdolini, di limpidezza naturale per decantazione statica e non per filtraggio. Profumo intenso, lungo, persistente, sensazione calda e suadente.

CLASSIFICAZIONE: vino bianco secco ottenuto da uve atte alla produzione di Gavi D.O.C.G.

VITIGNO: 100% Cortese.

ZONA DI PRODUZIONE: colline di Gavi.

TECNICA DI VINIFICAZIONE: in bianco, a freddo, in parte macerato sulle bucce; lasciato a contatto con dei lieviti, autoctoni, di prima fermentazione (“sur lie”) sino all’imbottigliamento. Imbottigliato limpido naturale, per decantare, senza filtrazione.

PERIODO CONSIGLIATO DI CONSUMO: senza problemi: ottimo nei primi anni, conserva egregiamente nel tempo le proprie caratteristiche.

TEMPERATURA DI DEGUSTAZIONE: non inferiore ai 12 °C.

Per meglio apprezzare le peculiarità di questo vino è opportuno aprire la bottiglia con un certo anticipo prima della degustazione; un breve arieggiamento permetterà al vino di esprimere a pieno tutta la sua complessità di profumi e sapori. Si consiglia infine di utilizzare ampi calici.

COLORE: paglierino chiaro, con delicati riflessi verdolini. Limpidezza naturale per decantazione statica – non filtrato.

PROFUMO: intenso, lungo, continuo, persistente, una sensazione calda e suadente in un complesso morbido ed elegante.

SAPORE: molto tipico, lievi sentori minerali che sfumano in pietra focaia; noce e mandorla tostata nel finale.

ACCOSTAMENTI GASTRONOMICI: ottimo a tutto pasto, per il dopo cena e da “meditazione”. Si esalta nell’abbinamento a formaggi saporiti e a paté di carne.

( scheda del vino tratta dal sito del produttore : www.lascolca.net )

WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Cantine e Produttori

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.