Reimposta tutto
Cart
zoom

Colli Orientali del Friuli Sauvignon - Dorigo

Produttore Dorigo
Prezzo di vendita11,75 €
(iva inclusa)
Prezzo base11,75 €
Denominazione
Colli Orientali del Friuli DOC
Vitigni
sauvignon
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2018
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Friuli Venezia Giulia
Informazioni sul produttore
L'azienda agricola Dorigo si trova sui Colli Orientali del Friuli Venezia Giulia. Nasce nel 1966, quando Girolamo Dorigo acquista gli attuali vigneti intuendo le potenzialità e le qualità dei terreni. Adesso l'azienda è passata in mano a suo figlio Alessio, che porta avanti il connubio tra tradizione enologica e innovazione già inaugurato dal padre. Le linee di produzione del marchio Dorigo sono quattro. Nella Prestige Line troviamo, oltre a Chardonnay, Ronc di Juri e Refosco, il Montsclapade, il vino più famoso del marchio Dorigo, e il Pignolo, un rosso autoctono che sembrava ormai scomparso e che grazie all'opera di Girolamo Dorigo è stato riscoperto. Le altre linee comprendono i Colli Orientali del Friuli DOC Pinot Grigio, gli autoctoni Ribolla Gialla e Schioppettino, Sauvignon, Traminer, Cabernet Franc, Merlot, Refosco e Schioppettino (Color Line), i due vini autoctoni
Il Colli Orientali Sauvignon Dorigo è un vino verticale, fresco ma non per questo leggero. Per valorizzare al meglio il patrimonio aromatico Dorigo differenzia la vendemmia in più passaggi, raccogliendo solo i grappoli maturi.

Vitigno: Sauvignon blanc

Caratteristiche: il vitigno è di origine francese. Nella nostra zona si coltiva ormai da anni, con risultati sempre ottimi. La freschezza e la vivacità di questo vino sono una nostra precisa scelta

Terreno: marna eocenica

Vigneto: collina, a 200 metri sul livello del mare. Il sesto d'impianto è 0,8 per 1,3 con una densità d'impianto di 9.600 piante per ettaro allevate a Guyot. La resa è di 0,8 Kg di uva per pianta

Lavorazione: particolare cura viene posta nel momento della raccolta delle uve; vengono comunque effettuate almeno tre vendemmie in momenti differenziati. All'arrivo in cantina le uve sono state raffreddate prima della pressatura per salvaguardare gli aromi. Il mosto è stato fermentato in vasche di acciaio inox a temperatura controllata. Il vino è stato affinato sui lieviti per 7 mesi; la malolattica non è stata svolta.

Durata: 3 anni

Colore: giallo paglierino con riflessi verdi

Profumo: di frutta verde, persistente con note di salvia e foglia di pomodoro, sottofondo floreale

Sapore: lungo e piccante, corrispondente al naso, persistente e corposo, retrogusto minerale

( scheda del vino tratta dal sito del produttore : www.montsclapade.com )

WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Cantine e Produttori

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.