Reimposta tutto
zoom

Carignano del Sulcis - Grotta Rossa - Cantina Santadi

Produttore Cantina Santadi
Denominazione
Carignano del Sulcis DOC
Vitigni
Carignano
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2017
Formato
75
Tipologia
Rossi
Regione
Sardegna
Informazioni sul produttore
La Cantina di Santadi è ubicata nel Sulcis, zona sud-occidentale della Sardegna, in linea d'aria a pochi chilometri dalle meravigliose spiagge e dune bianche di Porto Pino. Al centro della produzione dell'azienda c'è ovviamente il Carignano del Sulcis, una delle DOC principali della Sardegna che la Cantina di Santadi propone nelle quattro tipologie rosato, base, riserva e superiore. Altre DOC e DOP prodotte dalla cantina sono sempre marchi di fabbrica della regione: il Monica di Sardegna, il Cannonau di Sardegna, il Vermentino di Sardegna e il Nuragus di Cagliari.
Il Carignano del Sulcis Grotta Rossa di Santadi è prodotto con uve carignano in purezza: si presenta di colore rosso rubino intenso. Il profumo è intenso , fruttato con finale di liquirizia. Gusto elegante che mantiene una buona voluminosità in bocca.

Provenienza : vino di uve Carignano vinificate in purezza provenienti dai vigneti ad alberello e controspalliera coltivati nel basso Sulcis.

Composizione del suolo : terreni tendenzialmente di medio impasto, argillosi, sabbiosi e calcarei.

Uvaggio : carignano 100%.

Clima : Caldo-arido in estate, temperato d’inverno.

Epoca di raccolta : la vendemmia delle uve Carignano, in annate regolari, inizia nella seconda metà di Settembre e termina nella prima metà di Ottobre.

Vinificazione : il mosto fermenta con le bucce a una temperatura compresa tra i 25 e i 30 °C. L’intera massa viene sottoposta a periodici rimontaggi che agevolano il passaggio in soluzione dei composti presenti nelle vinacce. La fermentazione malolattica conferisce caratteri di morbidezza al vino, che viene poi fatto maturare per alcuni mesi in vasche di cemento prima di essere imbottigliato.

Caratteristiche organolettiche
Colore: rosso rubino intenso
Profumo: intenso profumo fruttato con finale di liquirizia.
Gusto: vino elegante che mantiene una buona voluminosità in bocca.

Conservazione : conservare ad una temperatura costante di 17 °C e un’umidità del 75-80%, al riparo dalla luce e mantenendo la bottiglia in posizione orizzontale.

Servizio : si serve in un calice di ampiezza medio-grande e imboccattura media, alla temperatura di 16-18 °C.

Abbinamenti : vino da abbinare a importanti primi piatti e a saporiti secondi a base di carne rossa, cacciagione leggera e pollame nobile.

( scheda del vino tratta dal sito del produttore : www.cantinadisantadi.it )

WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Cantine e Produttori

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.