Menu

Cerca
Regione
Denominazione
Annata
Formato
Vitigni
Riconoscimenti
Produttore

STIAMO PROGETTANDO IL NUOVO PORTALE. CONTATTACI PER INFO E PREZZI

Azienda Aldo Conterno - BaroloAzienda Aldo Conterno - Barolo
zoom

Barolo DOCG - Colonnello - Aldo Conterno

Produttore Aldo Conterno
Denominazione
Barolo DOCG
Vitigni
Nebbiolo
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2015
Formato
75
Tipologia
Rossi
Regione
Piemonte
Informazioni sul produttore
L'azienda agricola Poderi Aldo Conterno si trova a Monforte d'Alba in località Bussia, cuore della zona tipica del vino Barolo.
Il Barolo Colonnello di Aldo Conterno è ottenuto dall'omonima vigna in Bussia di Monforte d'Alba, da vigne con età media di 40-45 anni, principalmente di nebbiolo varietà Michelet.

VITIGNO: Nebbiolo nelle varietà Michet e Lampia. 

VIGNA (E): Vigna Colonnello in Bussia (Monforte d'Alba). 

VENDEMMIA: manuale con selezione dell'uva in vigneto. 

EPOCA DI RACCOLTA: metà di ottobre. 

VINIFICAZIONE: in rosso con macerazione delle bucce in vasche di acciaio inox. 

TEMPI DI FERMENTAZIONE: il mosto rimane a contatto delle bucce per 30 giorni, durante i quali svolge totalmente la fermentazione alcoolica e poi si svina. 

TEMPERATURE DI FERMENTAZIONE: variabili con punte massime di 32 gradi centigradi. 

AFFINAMENTO DI CANTINA: Il vino nuovo viene travasato più volte prima di essere messo in botti grandi di rovere di Slavonia dove invecchia e si affina per 28 mesi.

NOTE: la Vigna Colonnello ha un'età media di 30-35 anni, per il mantenimento della quale le piante vengono reimpiantate di volta in volta. 

La varietà di Nebbiolo è principalmente il Michet e il portainnesto è il 420 A.

(Scheda del vino tratta dal sito del produttore: www.poderialdoconterno.com)

WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Cantine e Produttori

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.