Logo
Stampa questa pagina

Il vino Pecorino diventa DOCG

Il palcoscenico è di quelli solenni: il Vinitaly 2012, la più grande fiera del mondo dedicata al vino. Padiglione 7, stand C6/7/8/9, presenti 107 aziende, conferenza stampa del 25 Marzo (giorno di apertura della manifestazione) alla quale ha preso parte direttamente l'assessore regionale all'agricoltura, Paolo Petrini, che dichiara: "Questa nuova Docg è la conferma dell’impegno delle Marche nel puntare su qualità e forte identità territoriale".

La denominazione Offida DOCG, nelle tipologie Pecorino, Passerina e Offida Rosso, ripercorre alcuni tratti fortemente identitari dell'enologia marchigiana, tra i quali ci piace evidenziare due chiavi di lettura:

1) Le Marche si confermano sempre più una regione da grandi vini bianchi. Il Pecorino di Offida DOCG e il Passerina di Offida DOCG si affiancano infatti ad altre due DOCG di vini bianchi della regione: il Verdicchio dei Castelli di Jesi Riserva DOCG e il Verdicchio di Matelica DOCG. Le analogie non si fermano qui e proseguono nell'incontro dei gusti dei consumatori: se il Verdicchio è il terzo vino bianco più esportato al mondo con le sue oltre 14 milioni di bottiglie prodotte, il Pecorino è stato nel 2011 il vino che ha registrato la maggior crescita nei consumi, con un +26% secondo solo al Pignoletto.

2) Le Marche si confermano regione di vitigni autoctoni e, in particolare, di vitigni autoctoni riscoperti e valorizzati. Come non accomunare la storia del vitigno pecorino con quella della Lacrima di Morro d'Alba? Due vitigni che rischiavano l'estinzione e che, invece, grazie al contributo di alcuni produttori illuminati sono stati non solo preservati ma valorizzati fino a renderli due esempi di come combinare biodiversità, tipicità e territorio. Qualità che, come dimostrano le statistiche sopra citate, sono sempre più apprezzate dai consumatori italiani e internazionali, sempre più attenti alla grande diversità che il panorama enogastronomico italiano è capace di offrire, senza eguali al mondo.

 

 

Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.