Reimposta tutto
Cart
Risultati 1 - 24 di 283

Alto Adige Sylvaner - Abbazia di Novacella

11,90 €
(iva inclusa)
Denominazione
Alto Adige DOC
Vitigni
Sylvaner
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2015
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Trentino Alto Adige
Informazioni sul produttore
Prima che una cantina produttrice di vino, l'Abbazia di Novacella è un convento attivo e vivace gestito dall'ordine di Sant'Agostino e situata a Varna nei pressi di Bressanone. I vini dell'Abbazia di Novacella (Kloster Neustift nel tedesco altoatesino) ricadono quasi tutti nella DOC Alto Adige e impiegano i vitigni tradizionali della regione, sia nella linea classica che nella selezionata linea Preapositus: Veltliner, Lagrein, Kerner, Sauvignon, Gewürztraminer, Riesling, Weiss.
Il Sylvaner di Abbazia di Novacella si presenta di colore giallo paglierino con riflessi verdognoli. Profumo gradevole, con sentore di frutta, pera matura e melone. Sapore fruttato, ben strutturato ed elegante.
View

Riesling Alsazia AOC Grand Cru - Kirchberg - Bott Freres

32,90 €
(iva inclusa)
Denominazione
Alsace AOC
Vitigni
Riesling
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2010
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Francia
Informazioni sul produttore
La Cantina Bott Frères si trova a Ribeauvillé, in Francia, e produce prestigiosi vini tipici dell'Alsazia sin dall'Ottocento, grazie a un antico sapere tramandato di padre in figlio.
L'Alsazia Riesling Grand Cru del vigneto Kirchberg è un vino di grande finezza e dal corpo ben strutturato, con un bouquet elegante, che con il tempo produce gli aromi caratteristici dei suoli marnoso-calcarei da cui è ottenuto.
View

Valle Isarco DOC - Traminer Aromatico - Eisacktaler Kellerei

10,89 €
(iva inclusa)
Denominazione
Alto Adige DOC Valle Isarco
Vitigni
Gewurztraminer
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2015
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Trentino Alto Adige
Informazioni sul produttore
La Cantina Valle Isarco, gestita da una cooperativa di 130 soci della zona, è tra le più importanti dell'Alto Adige. Il fulcro della sua produzione è costituito dai vini bianchi e non potrebbe essere altrimenti: in questa zona dell'Alto Adige, infatti, le uve bianche trovano un habitat ideale. Dei nove vini bianchi prodotti dalla Cantina e che si affiancano alle due linee più prestigiose Sabiona e Aristos, ben sei riportano la denominazione Alto Adige Valle Isarco DOC.
In Valle Isarco il Traminer Aromatico si coltiva sui terrazzamenti maggiormente esposti al sole conferendo a questo vino quell'inconfondibile aroma e quelle caratteristiche che lo hanno reso uno dei più pregiati vini bianchi.
View

Vino Passerina IGT Marche - Letizia - Castello Fageto

6,50 €
(iva inclusa)
Denominazione
Marche IGT
Vitigni
passerina
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2015
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Marche
Informazioni sul produttore
L'azienda agricola Terra Fageto, a conduzione familiare, si trova a Pedaso, nella provincia di Fermo. Grazie alla diversità dei terreni in cui sorgono i vari vigneti (Pedaso, Campofilone, Altidona), la cantina produce sia vini bianchi che rossi, tutti marchi di fabbrica di questa zona delle Marche: dal Falerio al Passerina, dal Pecorino al Rosso Piceno. L'intera produzione di Terra Fageto è portata avanti in modo biologico.
Da Campofilone, patria della pasta e dei famosi Maccheroncini, proviene questo passerina in purezza da bere fresco e che si sposa perfettamente proprio con la pasta artigianale con sughi di pesce.
View

Castelli di Jesi Docg Riserva Classico - Tufico - Colonnara

9,89 €
(iva inclusa)
Denominazione
Verdicchio dei Castelli di Jesi Riserva DOCG
Vitigni
verdicchio
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2010
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Marche
Informazioni sul produttore
La Cantina Sociale Colonnara, insieme a Fazi Battaglia, Moncaro e poche altre, rappresenta una delle cantine storiche dell'area del Verdicchio dei Castelli di Jesi, quelle che per prime hanno affrontato la commercializzazione di questa DOC fuori dalla regione Marche e successivamente oltre il territorio nazionale. Nasce nel 1959 per iniziativa di 19 viticoltori di Cupramontana (nel cuore della zona classica di produzione del Verdicchio dei Castelli di Jesi) e ad oggi conta 190 soci, con vigneti che si estendono per 160 ettari, nei quali si producono Verdicchio dei Castelli di Jesi, Lacrima di Morro d'Alba, Rosso Piceno, Marche Rosso IGT e Marche Bianco IGT. Colonnara è stata fra le prime cantine a vinificare il Verdicchio con le bollicine e ad oggi produce e commercializza in Italia e nel mondo ben 350 mila bottiglie di Spumante. Fra gli spumanti Colonnara ricordiamo : Brut Metodo Classico Ubaldo Rosi Brut Metodo Classico Millesimato Spumante Colonnara Brut Metodo Charmat Spumante Colonnara Brut Metodo Charmat "Riserva Personalizzata" Spumante Colonnara Dolce Metodo Charmat Alla Colonnara va anche riconosciuto il merito di essere stata fra le prime case vitivinicole di dimensioni medio-grandi ad interpretare la cantina e l'annessa bottaia non come mero luogo di produzione, bensì come luogo di incontro da aprire alla clientela: nel 1989 nasce la "cantina di invecchiamento" o "caveau", un luogo sotterraneo che per il suo fascino non si limita solo ad ospitare botti ma anche degustazioni e visite guidate.
Il Tufico Colonnara è un verdicchio riserva di nicchia , sia per la tipologia di terreno dei vigneti da cui trae il nome ( sabbioso e di origine marina , localmente detto tufo ) , sia per la vendemmia tardiva cui sono sottoposte le uve.
View

Marche IGT Chardonnay - Le Cave - Fattoria Le Terrazze

8,91 €
(iva inclusa)
Denominazione
Marche IGT
Vitigni
Chardonnay
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2016
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Marche
Informazioni sul produttore
La Fattoria Le Terrazze si trova a Numana (AN), territorio nel cuore della zona di produzione del Rosso Conero, che l'azienda propone nella versioni DOC e Riserva Sassi Neri DOCG. Accanto a questi vini, la cantina della famiglia Terni produce il rosso IGT Chaos, lo Chardonnay Le Cave, il rosato Pinkfluid e lo spumante metodo classico Donna Giulia.
Le Cave è un vino bianco prodotto da Fattoria Le Terrazze con uve Chardonnay provenienti da vigne di proprietà a un km dalla costa del Conero. Colore giallo paglierino, profumi tipici dello Chardonnay, sapore fruttato con un tocco di legno
View

Greco di Tufo DOCG - Feudi San Gregorio

11,70 €
(iva inclusa)
Denominazione
Greco di Tufo DOCG
Vitigni
Greco
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2014
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Campania
Informazioni sul produttore
Feudi di San Gregorio è una delle cantine più importanti della Campania e del Sud Italia. Nata nel 1986 nella zona di Sorbo Serpico, in Irpinia, fin dall'inizio ha puntato sulla valorizzazione di vitigni come Fiano, Greco, Falanghina e Aglianico e sulla produzioni delle eccellenze tipicamente irpine: Taurasi DOCG, Fiano di Avellino DOCG e Greco di Tufo DOCG. Un'azienda fortemente legata al territorio ma attenta all'innovazione, unica nella volontà di intendere la produzione di vino come un'opera d'arte, concetto simboleggiato dalla prestigiosa cantina: un luogo speciale, alla cui creazione hanno collaborato artisti di livello mondiali come l'architetto giapponese Hikaru Mori e il designer Massimo Vignelli, già ideatore delle etichette aziendali.
Un classico dei classici: dal maggior produttore campano, Feudi di San Gregorio, il più noto dei vini bianchi campani, il Greco di Tufo. I terreni gessosi di Tufo conferiscono all’uva Greco mineralità, freschezza e persistenza.
View

Pecorino IGT Terre di Chieti - Vellodoro - Umani Ronchi

7,15 €
(iva inclusa)
Denominazione
Pecorino IGT
Vitigni
Pecorino
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2016
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Abruzzo
Informazioni sul produttore
Umani Ronchi è uno dei marchi simbolo dell'eccellenza vinicola delle Marche, nonché uno dei produttori più riconosciuti in Italia, presente in oltre 60 paesi e con una produzione annua di 3 milioni di bottiglie. Fondata da Gino Umani Ronchi alla fine degli anni Cinquanta del secolo scorso a Cupramontana (AN), nel cuore della zona classica del Verdicchio dei Castelli di Jesi, l'azienda gestita dalla famiglia Bernetti oggi possiede oltre 200 ettari di vigneti nelle zone più vocate delle Marche e dell'Abruzzo. Tre sono i territori DOC dove si estendono i vigneti di proprietà, coltivati secondo metodi biologici: Castelli di Jesi, Conero e Abruzzo. A questi terroir corrispondono le tre principali eccellenze enoiche prodotte dalla cantina, rispettivamente Verdicchio dei Castelli di Jesi, Rosso Conero e Montepulciano d'Abruzzo. Per quanto riguarda il Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC, le uve vengono coltivate nei vigneti situati a Montecarotto, Serra de' Conti, Maiolati Spontini, Cupramontana e San Paolo di Jesi, tutti comuni che rientrano nella zona classica di produzione. E' da questa area che provengono tutti i grandi bianchi prodotti da Umani Ronchi. Tra questi spiccano per valore il Verdicchio dei Castelli di Jesi Riserva "Plenio" e il Classico Superiore "Vecchie Vigne", un cru premiato più volte con i "Tre bicchieri" del Gambero Rosso e miglior vino bianco d'Italia nel 2012 con l'annata 2009. Nel territorio del Conero, invece, Umani Ronchi ha destinato gran parte dei vigneti di Osimo e Ancona al Montepulciano, utilizzato per la produzione del vino re di questa zona: il Rosso Conero DOC. Marchi di fabbrica della cantina sono le due versioni Conero Riserva DOCG "Cùmaro" e soprattutto "Campo San Giorgio", capofila dei rossi Umani Ronchi. Tra questi ultimi ottima anche l'etichetta "Pelago", un prestigioso Marche IGT ottenuto dall'assemblaggio di Montepulciano e Cabernet Sauvignon. In Abruzzo, infine, nei vigneti della tenuta Montipagano (nei pressi di Roseto degli Abruzzi) Umani Ronchi coltiva principalmente il vitigno più famoso della regione, il Montepulciano. Accanto al Montepulciano d'Abruzzo DOC, proposto con le etichette "Jorio" e il biologico "Montipagano", troviamo anche il Pecorino Terre di Chieti "Vellodoro", frutto di un progetto legato a questo vitigno autoctono iniziato nel 2005 e che coinvolge tutti gli autoctoni dell'area adriatica.
L'interesse di una grande azienda marchigiana come la Umani Ronchi per il pecorino conferma la potenzialità di questo vitigno, caratterizzato da scarsa resa ma ottima concentrazione di profumi, buona nota alcolica e acidità.
View

Greco del Sannio DOC - La Guardiense

5,50 €
(iva inclusa)
Denominazione
Sannio DOC
Vitigni
Greco
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2015
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Campania
Informazioni sul produttore
La Guardiense si trova in provincia di Benevento ed è una delle maggiori cooperative agricole italiane, con circa un migliaio di soci e 1500 ettari di terreno dedicati a vigneti. Attiva nella regione del Sannio, una particolare zona della Sud Italia un tempo abitata dal popolo dei Sanniti, la cooperativa rivela un forte legame con questo territorio: l'importanza dei vitigni autoctoni è infatti centrale nella produzione, in particolare in riferimento alla linea "Janare", volta proprio a valorizzare queste varietà di uve: Falanghina, Aglianico, Fiano, Greco, Piedirosso e Coda di Volpe.
Colore giallo paglierino carico, con intense note floreali con sentori di frutta matura. Elegante ed equilibrato. Affinato in acciaio , va consumato fresco su con crostacei e grigliate di pesce.
View

Colli Orientali Friuli Tocai Friulano - Livio Felluga

16,70 €
(iva inclusa)
Denominazione
Colli Orientali del Friuli DOC
Vitigni
Tocai Friulano
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2015
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Veneto
Informazioni sul produttore
Fondata negli anni Cinquanta del secolo scorso da Livio Felluga, il "patriarca" dei viticoltori friulani scomparso nel dicembre 2016 all'età di 102 anni, l'azienda è uno dei marchi storici del vino in Friuli. L'amore per il territorio friulano è sempre stato il motore dell'attività enoica di Livio Felluga. Lo dimostra la produzione della cantina (oggi arrivata alle ottocentomila bottiglie all'anno), dove, accanto a qualità internazionali, troviamo vini ottenuti da uve autoctone friulane quali Refosco dal Peduncolo Rosso, Friulano, Malvasia e Ribolla Gialla. Nella linea dei bianchi spiccano per prestigio esempi eccellenti di Colli Orientali del Friuli DOC come "Terre Alte" (prodotto dall'assemblaggio di uve Friulano, Pinot Bianco e Sauvignon), e soprattutto il "Picolit", un bianco dotato di straordinaria complessità che nasce da un vitigno autoctono dalle origini ancora incerte.
Il Friulano Livio Felluga ha profumo ampio, articolato, dalle spiccate caratteristiche varietali; Gusto equilibrato, elegante, sapido, con buona acidità ed armonica complessità fruttata e minerale.
View

Verdicchio Jesi Classico - Federico II - Montecappone

9,50 €
(iva inclusa)
Denominazione
Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico
Vitigni
Verdicchio
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2015
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Marche
Informazioni sul produttore
L'azienda agricola Montecappone si trova a Jesi (AN) e dalla metà degli anni Novanta è gestita dalla famiglia Bomprezzi-Mirizzi. I 54 ettari di vigneto (a cui si aggiungono i 12 di oliveto) sono destinati a vitigni bianchi e rossi: Verdicchio e Sauvignon Blanc, Montepulciano e Sangiovese Grasso. Da queste uve nasce una produzione legata alle eccellenze del territorio: tra i bianchi troviamo ovviamente il Verdicchio dei Castelli di Jesi (presente nelle versioni Classico, Superiore e Riserva) e i Marche IGT "Tabano" e "La Breccia"; per quanto riguarda i vini rossi, invece, affiancano il Rosso Piceno DOC i due Marche IGT "Tabano" e "Utopia". Concludono la linea produttiva un rosato, due etichette di spumante, una grappa e tre tipologie di vino dolce: Ákinos, Résio e il tipico Vino&Visciole.
Il Verdicchio Federico II di Montecappone evidenzia le caratteristiche dell'uva Verdicchio puntando soprattutto sull'integrità del varietale quindi sulla freschezza degli aromi.
View

Omnes Dies - Abbazia di Novacella - Vigneti delle Dolomiti IGT

9,89 €
(iva inclusa)
Denominazione
Vigneti delle Dolomiti IGT
Vitigni
Moscato Giallo
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Muller Thurgau
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Kerner
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2015
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Trentino Alto Adige
Informazioni sul produttore
Prima che una cantina produttrice di vino, l'Abbazia di Novacella è un convento attivo e vivace gestito dall'ordine di Sant'Agostino e situata a Varna nei pressi di Bressanone. I vini dell'Abbazia di Novacella (Kloster Neustift nel tedesco altoatesino) ricadono quasi tutti nella DOC Alto Adige e impiegano i vitigni tradizionali della regione, sia nella linea classica che nella selezionata linea Preapositus: Veltliner, Lagrein, Kerner, Sauvignon, Gewürztraminer, Riesling, Weiss.
Omnes dies è , come dice l'etichetta , il vino quotidiano per l'Abbazia di Novacella. Ottimo rapporto qualità/prezzo , dalla gradazione alcolica contenuta , fresco e fruttato.
View

Verdicchio Jesi Classico Le Vaglie - Santa Barbara

9,89 €
(iva inclusa)
Denominazione
Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico
Vitigni
Verdicchio
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2015
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Marche
Informazioni sul produttore
L'azienda Santa Barbara nasce dall'intraprendenza di Stefano Antonucci, il quale è riuscito a costruire una realtà che nel corso degli ultimi trent'anni si è rivelata capace di esprimere la tradizione enoica marchigiana e al tempo stesso di rispondere alle attese del mercato, con una produzione annua che oggi sfiora il milione di bottiglie. Il nome della cantina è tratto dal comune in cui l'azienda è situata - Barbara, un borgo non lontano da Senigallia (AN) - e dall'omonima martire protettrice del piccolo paese. Con oltre quaranta ettari di vigneti nei comuni di Barbara, Arcevia, Montecarotto, Serra de' Conti e che arrivano a Morro d'Alba e Cupramontana (in un'area, quindi, che in buona parte rientra nella zona classica dei Castelli di Jesi), la produzione di Stefano Antonucci si basa sia su vitigni autoctoni quali Verdicchio, Montepulciano e Lacrima, sia su uve internazionali come Merlot, Syrah e Cabernet Sauvignon. Nella vasta e originale linea di vini proposta dalla cantina Santa Barbara troviamo varie etichette di Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC: oltre alla versione classica e a "Pignocco" (ottimo per rapporto qualità/prezzo), a spiccare sono "Le Vaglie" e il Superiore "Stefano Antonucci" (premiato coi Tre bicchieri della Guida Gambero Rosso 2016 con l'annata 2013), ai quali si aggiunge l'eccellente Riserva "Tardivo ma non Tardo" (interessante anche "Back to Basics", il primo vino naturale della cantina). Tra i bianchi sono presenti anche una versione di Passerina IGT e un Sauvignon Blanc. Sul fronte dei rossi, invece, fiore all'occhiello dell'azienda Santa Barbara è un altro vino autoctono delle Marche, il Rosso Piceno DOC "Maschio da Monte", cui si affiancano eccellenti Marche Rossi IGT. Tra questi ultimi, accanto ad etichette di respiro internazionale quali Mossone" (ottenuto da uve Merlot) e "Pathos" (Merlot, Cabernet Sauvignon e Syrah), vi è anche un originale vino che coniuga internazionalità e tradizione: "Stefano Antonucci", infatti, è prodotto assemblando Montepulciano, Merlot e Cabernet Sauvignon. Concludono l'elenco anche una versione classica di Rosso Piceno, il Sangiovese "Collevarara" e un'etichetta di Lacrima di Morro d'Alba.
Vino prodotto nel terittorio classico del verdicchio dei Castelli di Jesi , caratterizzato da un ottimo rapporto qualità/prezzo. Profumi ricchi e complessi, con sentori delicatamente speziati e di frutta matura. Sapore rotondo, grasso, di grande morbidezza
View

Verdicchio Jesi Superiore - Vigneto del Balluccio - Tenuta dell'

9,89 €
(iva inclusa)
Denominazione
Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore
Vitigni
Verdicchio
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2014
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Marche
Informazioni sul produttore
Situata tra le colline di Castelplanio (AN), nel cuore della Vallesina e della zona classica di produzione del Verdicchio dei Castelli di Jesi, l'azienda Tenuta dell'Ugolino nasce agli inizi degli anni Ottanta del secolo scorso. Gli otto ettari di vigneto della famiglia Petrini sono dedicati in gran parte al vitigno tipico della zona, il Verdicchio, da cui si ottengono le due etichette principali dell'azienda: il Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico "Le Piaole" e il Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore "Vigneto del Balluccio", un vino di ottima struttura che negli anni ha collezionato numerosi riconoscimenti.
Il Verdicchio dei Castelli di Jesi Superiore Vigneto del Balluccio della Tenuta dell'Ugolino è un verdicchio di ottima struttura, corpo e persistenza. Premiato ripetutamente con la chiocciola Slow Wine di Slow Food.
View

Vernaccia di San Gimignano DOCG - La Lastra

Chiama per il prezzo
Denominazione
Vernaccia di San Gimignano DOCG
Vitigni
Vernaccia di San Gimignano
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2014
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Toscana
Informazioni sul produttore
L'Azienda Agricola La Lastra nasce a metà degli anni Novanta del secolo scorso e possiede due proprietà con rispettivi vigneti, una a San Gimignano e una vicino Siena nella quale all'attività vitivinicola si affianca quella agrituristica ("Marciano" il nome dell'agriturismo) e la produzione di olio. La produzione - comprensiva di vini bianchi e di vini rossi e basata su un'agricoltura votata al biologico - rispecchia pienamente il territorio: in primo luogo Vernaccia di San Gimignano DOCG, presente anche nella versione Riserva, ma anche Chianti dei Colli Senesi DOCG e vari IGT Toscana Rossi (Rovaio e i monovarietali Canaiolo, Cabernet Franc e Merlot).
La Vernaccia di San Gimignano La Lastra si presenta giallo paglierino , con evidenti profumi tendenti allo speziato tipici della terra di toscana; al gusto armonico ed equilibrato, risulta particolarmente strutturato.
View

Collio DOC Sauvignon - Ronco delle Mele - Venica

Chiama per il prezzo
Denominazione
Collio DOC
Vitigni
Sauvignon
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Friuli Venezia Giulia
Informazioni sul produttore
La storia dell'azienda Venica & Venica è strettamente legata a quella del suo territorio, il Collio, e la tradizione viticola specifica di questa zona DOC. Gianni, Giorgio e Giampaolo Venica portano avanti la passione e l'attività ereditate dal nonno negli oltre 35 ettari di proprietà, dove vengono coltivate le uve per una produzione caratterizzata prevalentemente da vini bianchi: oltre ai tradizionali Friulano, Ribolla Gialla e Malvasia, troviamo ottimi vini quali il Sauvignon
Il Ronco delle Mele Venica presenta un profumo intenso ed elegante di fiori di sambuco, foglia di pesco e peperone, in bocca è pieno e grasso con finale vellutato e morbido.
View

Colli Maceratesi Ribona o Maceratino - Le Grane - Boccadigabbia

Chiama per il prezzo
Denominazione
Colli Maceratesi DOC
Vitigni
Ribona
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2015
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Marche
Informazioni sul produttore
L'Azienda Agricola Boccadigabbia ricava l'uva da due diverse tenute di proprietà: Boccadigabbia, che si estende per 100 ettari nella zona più in alto di Civitanova Marche e Villamagna, antica tenuta situata tra le colline di Montanello nel maceratese. Dalle due proprietà la famiglia Alessandri ricava vini differenti che rispecchiano la diversità dei rispettivi vigneti: mentre a Boccadipaglia troviamo antichi vitigni soprattutto francesi come Chardonnay, Sauvignon, Merlot, Pinot Nero e il Cabernet Sauvignon con cui si produce il vino più importante dell'azienda, l'Akronte, Villamagna ospita vitigni italiani e alcuni tipici marchigiani, come il Verdicchio e il riscoperto Maceratino, una tempo molto diffuso nel maceratese.
Il Ribona o Maceratino è un raro vitigno autoctono del maceratese e Le Grane di Boccadigabbia è una delle pochissime etichette che ne prevede la vinificazione in purezza. Un vino assolutamente da non perdere per gli amanti degli autoctoni da riscoprire.
View

Benanti - Etna bianco DOC Carricante

13,49 €
(iva inclusa)
Denominazione
Etna DOC
Vitigni
Carricante
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2014
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Sicilia
Informazioni sul produttore
LLa storia dell'Azienda vinicola Benanti di Viagrande (Catania) è a cavallo di ben tre secoli, inizia e poi trova una svolta con due Giuseppe Benanti: il Giuseppe Benanti che a fine XVII secolo avviò il podere alle falde dell'Etna è, infatti, nonno del Giuseppe Benanti che a fine XX secolo iniziò la selezione di terreni e vitigni che hanno portato l'azienda ai vertici dell'enologia siciliana. Oltre ad ottenere riconoscimenti a livello nazionale e internazionale, l'azienda con lui estese anche i vigneti nel territorio di Noto e Pachino, importanti per la produzione di vini come il Nero d'Avola e il Moscato di Noto.
L'Etna bianco DOC Carricante di Benanti si presenta giallo paglierino con sfumature verdi. Al naso è intenso ma delicato, con sentori di mela. Al palato è secco con piacevole acidità e gradevolissima persistenza aromatica.
View

A.A. Valle Isarco DOC Sylvaner - Praepositus - Abbazia Novacella

17,90 €
(iva inclusa)
Denominazione
Alto Adige DOC Valle Isarco
Vitigni
Sylvaner
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2015
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Trentino Alto Adige
Informazioni sul produttore
Prima che una cantina produttrice di vino, l'Abbazia di Novacella è un convento attivo e vivace gestito dall'ordine di Sant'Agostino e situata a Varna nei pressi di Bressanone. I vini dell'Abbazia di Novacella (Kloster Neustift nel tedesco altoatesino) ricadono quasi tutti nella DOC Alto Adige e impiegano i vitigni tradizionali della regione, sia nella linea classica che nella selezionata linea Preapositus: Veltliner, Lagrein, Kerner, Sauvignon, Gewürztraminer, Riesling, Weiss.
Praepositus è la linea di fascia alta dell'Abazia di Novacella. Questo Sylvaner fermenta in acciaio e poi viene fatto maturare in botti di acacia.
View

Trebbiano d'Abruzzo - Notari - Bruno Nicodemi

10,39 €
(iva inclusa)
Denominazione
Trebbiano d'Abruzzo DOC
Vitigni
trebbiano
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2014
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Abruzzo
Informazioni sul produttore
Gestita dal 2000 dai figli di Bruno Nicodemi, Elena e Alessandro, la Fattoria Nicodemi sorge a Notaresco, sulle colline teramane e non lontano dal mare. Un clima ideale per una produzione interamente biologica, al centro della quale regnano due grandi vitigni: il Montepulciano e il Trebbiano.
Il Trebbiano d'Abruzzo Notari di Bruno Nicodemi si presenta giallo dorato. Profilo aromatico caratterizzato da sensazioni floreali e fruttate, con cenni di frutta secca. Il gusto è avvolgente, agile e segnato da una buona acidità e sapidità.
View

Verdicchio di Matelica - Vigneti del Cerro - Belisario

8,30 €
(iva inclusa)
Denominazione
Verdicchio di Matelica DOC
Vitigni
verdicchio
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2015
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Marche
Informazioni sul produttore
Nate negli anni Settanta e con sede a Matelica (MC), le Cantine Belisario hanno conquistato nel tempo il ruolo di principale produttore della DOC Verdicchio di Matelica. Prodotto di punta dell'azienda - che possiede anche una catena di enoteche - è il Verdicchio di Matelica Riserva Cambrugiano, più volte premiato con i 3 Bicchieri Gambero Rosso e i maggiori riconoscimenti delle guide enologiche.
Potenza ed eleganza, sapidità e morbidezza, maturità e freschezza: una delle espressioni più tipiche del Verdicchio di Matelica ad un rapporto qualità/prezzo unanimemente apprezzato.
View

Terre Aquilane IGT Pecorino - Giulia - Cataldi Madonna

12,51 €
(iva inclusa)
Denominazione
Terre Aquilane IGT
Vitigni
pecorino
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2015
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Abruzzo
Informazioni sul produttore
L'azienda Cataldi Madonna ha sede ad Ofena, un piccolo comune della provincia aquilana che tocca il territorio del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Lega. La filosofia aziendale è da sempre rivolta alla valorizzazione dei vitigni autoctoni Montepulciano, Pecorino e Trebbiano: il risultato è rappresentato da vini di grande valore come il Malandrino Montepulciano d'Abruzzo DOC e il Pecorino Terre Aquilane IGT, capaci negli ultimi anni di ottenere numerosi riconoscimenti.
Giulia è l'archetipo della riscoperta del pecorino come vitigno autoctono abruzzese, anche se dalle prime produzioni degli anni '90 oggi è notevolmente cambiato, a cominciare dalla vinificazione in acciao.
View

Pecorino d'Abruzzo DOC - Contesa

8,91 €
(iva inclusa)
Denominazione
Abruzzo DOC
Vitigni
pecorino
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2015
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Abruzzo
Informazioni sul produttore
Giovane azienda della provincia pescarese, Contesa è gestita da Rocco Pasetti, il quale prosegue l'attività vitivinicola che già il bisnonno Antonio portava avanti nei primi del Novecento. Nella zona collinare di Collecorvino, i trenta ettari di vigneti della proprietà danno vita ai vini delle tre linee della cantina ("Contesa", "Antica Persia" e "Vigna Corvino"), nelle quali a spiccare sono soprattutto le eccellenze del territorio abruzzese: Montepulciano d'Abruzzo, Pecorino e Trebbiano.
Il vino Pecorino contesa si presenta di colore giallo paglierino tendente al cristallino, molto consistente. Al naso è intenso, molto persistente, con sentori floreali di biancospino e fiori d’arancio. Al gusto il vino è morbido e fresco
View

Verdicchio Castelli Jesi Superiore - Le Case - Vallerosa Bonci

12,60 €
(iva inclusa)
Denominazione
Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore
Vitigni
Verdicchio
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2015
Formato
75
Tipologia
Bianchi
Regione
Marche
Informazioni sul produttore
Nel territorio di Cupramontana (AN), nel cuore della zona classica del Verdicchio dei Castelli di Jesi, la famiglia Bonci porta avanti la sua attività di produzione e commercializzazione del vino da quattro generazioni. Incominciò Domenico Bonci nei primi anni del secolo scorso, oltre che con la propria produzione, con una accurata selezione di aziende e dei relativi prodotti condotta con la sapienza del conoscitore, destinando con apprezzabile lungimiranza le partite migliori ai numerosi visitatori d'oltralpe, che mostravano di apprezzare i prodotti della terra elaborati da una fine capacità artigianale. L'azienda produce alcune delle etichette di Verdicchio di Jesi più apprezzate e riconosciute, come il Superiore "San Michele", vincitore con l'annata 2006 dei "Tre bicchieri" del Gambero Rosso nel 2009.
Il vino prende il nome dalla via dove i Bonci avevano la loro prima cantina. Rispetto all'altro Verdicchio Superiore, il San Michele, Le Case prevede un parziale affinamento in barriques. Tre bicchieri 2007 e Vino della Corona per la Guida Touring Club.
View

Info Vini delle Regioni Italiane

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.