Reimposta tutto
zoom

ES più Sole - Gianfranco Fino - Primitivo di Manduria Dolce Naturale

Produttore Gianfranco Fino
Denominazione
Primitivo di Manduria DOC
Vitigni
primitivo
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2012
Formato
75
Tipologia
Vini dolci/da dessert
Regione
Puglia
Informazioni sul produttore
L'azienda di Gianfranco Fino è una giovane realtà che in breve tempo ha saputo imporsi non solo come una delle più importanti cantine pugliesi - riconosciuta e premiata più volte negli ultimi anni - ma anche come una delle migliori aziende della regione Puglia. Quella di Gianfranco Fino è una produzione fortemente legata al territorio, basata su circa 15 ettari vitati tra Manduria e Sava ed è guidata da due ottimi vini: il prestigioso e pluripremiato Primitivo di Manduria "Es" e il Negroamaro del Salento "Jo".
ES più Sole di Gianfranco Fino è un Primitivo di Manduria Dolce Naturale , eccezionale come le annate in cui viene prodotto ( assoluta eccellenza secondo il Seminario Veronelli ) . Infatti dall'anno della fondazione solo due sono le "annate perfette" secondo Gianfranco Fino in cui il vino è stato prodotto : 2008 e 2012.

Nome Vino: Es più sole
Nome toponimo: Mesckinella
Classificazione: Primitivo Di Manduria Doc – Dolce Naturale
Epoca di vendemmia: Metà Settembre
Zona di produzione: Agro Di Manduria in Provincia di Taranto
Estensione del vigneto: 1,30 Ha
Eta’ del vigneto: Circa 60 Anni
Forma d’allevamento: Alberello
Bottiglie: 1200 da 375 ml

NEL VIGNETO: Poco uso della chimica utilizzando preferibilmente prodotti di copertura per combattere le principali ampelopatie della vite, sfalcio delle erbe infestanti, nessuna irrigazione e nessuna concimazione.

LA VENDEMMIA: Appassimento delle uve sulla pianta, raccolta a mano in cassette di plastica con attenta selezione dei grappoli, trasporto in camion con cassone isotermico.

IN CANTINA: Dirraspatura a mano, tavolo di cernita, pigiatura soffice degli acini, macerazione in fusti di rovere francese da 600 lt , contatto bucce mosto per due settimane, controllo della temperatura del cappello di vinaccia (Max T. 23-25°C), 4 follature a mano, al giorno. Dopo la svinatura 24ore in acciaio per allontanare le fecce più grossolane e subito in barriques di rovere francese. Pressatura delle vinacce con pressa verticale idraulica con gabbia in acciaio inox. Batonnage giornaliero sino al primo travaso. Dopo circa 9 mesi di maturazione in legno il vino senza l’ausilio di chiarificanti e senza precipitazioni tartariche viene imbottigliato e dopo 9 mesi circa di affinamento viene immesso al consumo

( scheda del vino tratta dal sito del produttore : www.gianfrancofino.it )

WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Cantine e Produttori

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.