Menu

Cerca
Regione
Denominazione
Annata
Formato
Vitigni
Riconoscimenti
Produttore

STIAMO PROGETTANDO IL NUOVO PORTALE. CONTATTACI PER INFO E PREZZI

zoom

Vigneti Dolomiti igt Teroldego - Cantina Toblino

Produttore Toblino
Denominazione
Vigneti delle Dolomiti IGT
Vitigni
100% Teroldego
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2016
Formato
75
Tipologia
Rossi
Regione
Trentino Alto Adige
Informazioni sul produttore
La Cantina Toblino si trova nel territorio della Valle dei Laghi, precisamente a Sarche, una frazione del comune di Calavino (TN) famosa per la presenza dell'omonimo lago e del castello. E' stata fondata negli anni Sessanta del secolo scorso da alcuni viticoltori della zona e la sua produzione si basa sulle uve coltivate da più di 500 soci, i quali proseguono una tradizione viticola che in questo territorio esiste da secoli. Tra i vini prodotti dalla cantina troviamo i tradizionali Nosiola, Traminer Aromatico, Schiava e Kerner.
Il Teroldego IGT della Cantina Toblino è un corposo e strutturato vino rosso rubino ottenuto esclusivamente con l'omonimo vitigno autoctono a bacca rossa definito anche l"oro del Tirolo". Ottimo per cene a base di carne ma anche per accompagnare primi e formaggi saporiti.

Vitigno: Teroldego, vitigno autoctono a bacca rossa del Trentino. Si crede che il nome derivi dal tedesco “Tiroler Gold” (oro del Tirolo).

Vigneti: dai vigneti dell’Az Agr Toblino – Bio Certificata situati in fondo alla Valle dei Laghi, con terreni di origine alluvionale che contengono detriti di granito provenienti dalle Dolomiti del Brenta e dall’Adamello. Il territorio beneficia di un microclima mite ed arieggiato grazie al vento chiamato “Ora del Garda” e alle alte pareti di roccia circostanti che assorbono e ritengono calore.

Vinificazione e affinamento: dopo la pigia-diraspatura, si svolge la macerazione a contatto con le bucce a temperatura controllata per circa 10-12 giorni. Successivamente, il vino è affinato per almeno 12 mesi in botte grande di rovere.

Caratteristiche organolettiche: colore rosso rubino con distintive sfumature violacee. Al naso, è pulito con ricordi di lampone e frutti di bosco. Al palato, si presenta corposo, strutturato, secco con tannini ben bilanciati e un piacevole finale.

Abbinamento: da servire preferibilmente in ampi calici ad una temperatura di 16-18°C. Semplicemente perfetto con piatti a base di carne, ma può essere anche abbinato con gustosi primi piatti e saporiti formaggi.

 

(Scheda del vino tratta dal sito del produttore: www.toblino.it)

WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Cantine e Produttori

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.