Menu

Cerca
Regione
Denominazione
Annata
Formato
Vitigni
Riconoscimenti
Produttore

STIAMO PROGETTANDO IL NUOVO PORTALE. CONTATTACI PER INFO E PREZZI

zoom

Vigneti Dolomiti igt La Rose de Manincor - Manincor

Produttore Manincor
Denominazione
Vigneti delle Dolomiti IGT
Vitigni
Lagrein, Merlot, Cabernet, Pinot Nero, Petit Verdot, Tempranillo e Syrah.
Vitigni impiegati per la produzione di questo vino
Annata
2018
Formato
75
Tipologia
Rosati
Regione
Trentino Alto Adige
La Rose de Manincor è un rosato dall'eleganza assoluta, adatto ed indicato per occasioni davvero speciali. Le stagioni indicate per questo vino fruttato, corposo e intenso, sono la primavera e l'estate.

Vitigni: Lagrein, Merlot, Cabernet, Pinot Nero, Petit Verdot, Tempranillo e Syrah.

Posizione e terreno: I migliori vigneti per i vini rossi sono situati a Manincore nelle località Seehof, Panholzerhofe Mazzon, con esposizione verso sud-est e vista lago, ad un'altitudine tra 250 a 500m slm. Ai generosi terrenisabbiosi/argillosi si mescolano detriti calcarei edepositi morenici.

Raccolta: rigorosamente a mano.

Vinificazione: Questo rosato è il frutto del salasso dei rossi migliori dell’annata. In tal modo la composizione ed il carattere variano lievemente di anno in anno.

Fermentazione: in botti di legno, in modo parzialmente spontaneo grazie ai lieviti indigeni.

Affinamento: durata di 5 mesi. In questa fase si esaltano aroma e gusto grazie al contatto con i lieviti.

Colore: rosso salmone brillante.

Profumo: note delicate di lampone e ciliegia.

Sapore: intenso e pastoso al palato, persiste a lungo in bocca con la sua elegante acidità ed un retrogusto fruttato e minerale.

Imbottigliamento: 36.000 bottiglie a febbraio 2019.

Valori analitici:

Zuccheri residui: 1,9 g/l

Alcol: 13,5% Vol.

Acidità: fermentazione malolattica, 6,3 g/l

Temperatura di servizio: 8-10°C

 

(Scheda tratta dal sito del produttore: www.manincor.com)

Qualche notizia sul territorio di produzione :
I migliori vigneti per i vini rossi sono situati a Manincore nelle località Seehof, Panholzerhofe Mazzon, con esposizione verso sud-est e vista lago, ad un'altitudine tra 250 a 500m slm. Ai generosi terrenisabbiosi/argillosi si mescolano detriti calcarei edepositi morenici.
Guida-vino.com ti consiglia di servirlo così :
Si abbina ad antipasti aromatici, pesce al forno o affumicato e carni bianche o grigliate.
WIKI

Info Vini delle Regioni Italiane

Cantine e Produttori

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.