Cart

Il Vitigno Bianchello o Biancame

Vitigno Bianchello
Storia
Diffusione
Caratteristiche del grappolo
Caratteristiche dei vini che utilizzano il Bianchello
Comprare vini prodotti col Bianchello

un grappolo di Uva Biancame o Bianchello

Storia del Bianchello : Chiamato anche Biancame o Greco Bianco , le sue origini non sono ben definite ma si pensa che sia un clone del vitigno greco.

Diffusione del Vitigno Bianchello : Diffuso in Romagna nella zona di Rimini e , nelle Marche , in tutto il pesarese dove da' origine all'omonima DOC Bianchello del Metauro.

Caratteristiche del Grappolo : Foglia media/grande di colore verde chiaro. Grappolo grande e compatto di forma cilindrica-conica spesso alata  presenta un acino medio, rotondo di colore giallo e con buccia sottile. Ottima vigoria e produttività matura nei primi quindici giorni di ottobre.

Caratteristiche dei vini che utilizzano il Bianchello : i vini ottenuti con il vitigno Bianchello o Biancame sono di grande beva. Vini freschi e di compagnia, colore giallo paglierino scarico dai riflessi verdi ,  profumi e i gusti tenui richiamano l'odore dei prati in fiore e dei tigli. Armonico e delicato , da bersi giovane.

Alcuni dei vini nel nostro catalogo che utilizzano il vitigno Bianchello :

Montepulciano d'Abruzzo - Marina Cvetic - Masciarelli

montepulciano_cvetic

Vai al Prodotto

19,50 €
(iva inclusa)

Sangiovese di Romagna Superiore - Ceregio - Fattoria Zerbina

CEREGIO

Vai al Prodotto


(iva inclusa)

Pecorino di Offida - Montemisio - Cantine di Castignano SCAC

bottigli montemisio castignano

Vai al Prodotto

5,80 €
(iva inclusa)

Per cercare altri vini che utilizzano il Bianchello o per cercare vini nel nostro catalogo in base ai vitigni impiegati , utilizza l'elenco seguente :

Info Vini delle Regioni Italiane

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.